Perché la festa della mamma? | News

News

Perché la festa della mamma?

Perché la festa della mamma?La mamma è tutto, la mamma è:
AMORE
GIOIA
PRESENZA
PROTEZIONE
CORAGGIO…
Il vero coraggio, quello di andare avanti, anche quando tutto ti rema contro.
Il grande problema è che viviamo in un mondo dove la stupidità regna regina ed è ascoltata, l’intelligenza è ignorata e l’educazione è passata di moda.
Perciò onore alle mamme ogni giorno, non solo nel giorno della loro festa.
Le mamme sono le colonne portanti della famiglia perché esse:
amano senza pretese,
donano senza inganno,
soffrono in silenzio
e sono sempre pronte al perdono.
E un pensiero di consolazione anche per chi la mamma non ce l’ha vicino: se tua madre in vita era la tua protezione, ora brilla in cielo come la tua stella polare
Ricorda sempre che le persone non si perdono mai, se le hai nel cuore: puoi perdere sì la loro voce, la loro presenza fisica, il profumo delle loro carezze, mai ciò ch etu hai da loro imparato e l’esempio che loro ti hanno lasciato quello non lo perderai mai.
Anzi prega la Madonna che ti dia sempre una matita per raccontare agli altri le cose belle che tua madre ha fatto per te e prega che non ci sia mai una gomma pronta a cancellare il bene che lei ti ha insegnato.
Dalla mamma abbiamo imparato che non è mai troppo tardi per fare il bene e che non ci si deve arrendere mai!
Che bella lezione di vita...Ufficio comunicazioni sociali13 maggio 2017

Ultime news

  • descrizione

    Giornata Sacerdotale della Regione Ecclesiastica Abruzzo - Molise

    Santuario di San Gabriele dell'Addolorata, 21 settembre 2017News
  • descrizione

    Don Marco Di Iorio nuovo parroco di Fossalto

    Fossalto, 13 settembre 2017News
  • descrizione

    La presentazione del libro "Arte a Canneto"

    Santuario di Canneto, 10 settembre 2017News
  • descrizione

    L'Ordinazione Episcopale di S.E. Claudio Palumbo

    Isernia, 8 settembre 2017Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia