Emergenza alluvione Liguria - Toscana | Caritas Diocesana

Caritas Diocesana

Emergenza alluvione Liguria - Toscana

Emergenza alluvione Liguria - ToscanaEmergenza alluvione Liguria - Toscana Liguria e Toscana: con fatica e dolore, dopo l’alluvione che le ha colpite, si tenta di tornare alla normalità. L’acqua e il fango hanno travolto e inghiottito la vita di bambini, donne e uomini. Le fatiche di anni di lavoro sono state mangiate avidamente dalla “bomba d’acqua” che ha trascinato con una massa fangosa non solo auto, alberi, ma anche attività commerciali e artigianali.

La Caritas di Genova comunica: “Attualmente le persone sfollate sono circa 200, la maggior parte ospitate da amici e parenti. Alcune famiglie hanno già avuto una nuova assegnazione di alloggio da parte del Comune, altre potranno rientrare a breve nelle proprie case, per altre ancora, il cui numero non è precisato, dove si prevedono tempi lunghi per il rientro, si sta studiando una soluzione dignitosa. Altre famiglie, non sfollate, hanno subito comunque gravi danni come l’avaria completa degli impianti di riscaldamento ed elettrici.

La solidarietà della città è scattata generosa e immediata: centinaia di volontari hanno spalato fango, svuotato magazzini, recuperato dai supermercati quei generi alimentari inscatolati che hanno subito danni solo esternamente. Molte aziende hanno offerto la loro collaborazione.

LaCaritas si sta impegnando nell’attivazione della rete di solidarietà e attraverso i propri Centri d’Ascolto Vicariali. Sono stati immediatamente avviati contatti e collaborazioni concrete con i distretti sociali e con altre agenzie di solidarietà”.

La Caritas diocesana di Trivento, tramite la preghiera, vuole essere vicina alle popolazioni colpite e, attraverso le parrocchie, ha indetto una raccolta di denaro per esprime concretamente la vicinanza e la fraternità a chi è stato duramente colpito.

Per chi vuole partecipare alla raccolta ecco gli estremi per le offerte:
C/C POSTALE N. 10431864 intestato a Caritas Trivento specificando nella causale: "Alluvione Toscana/Liguria 11".

Offerte sono possibili anche tramite altri canali, tra cui:
- Bonifico bancario a favore della Caritas Trivento: Carichieti – Ag. Schiavi D'Abruzzo IBAN: IT27 H060 5077 880C C063 0015 124 (scrivere la causale, nome, cognome e indirizzo dell'offerente);
- Offerte consegnate direttamente presso la propria parrocchia.Sac. Alberto Conti - Direttore Caritas Trivent14 novembre 2011

Ultime news

  • descrizione

    Le Comunità Neocatecumenali salutano il nuovo Vescovo Claudio

    Trivento, 13 ottobre 2017News
  • descrizione

    Frosolone: Don Luigi Ciotti ricorda Rita Atria in un incontro che fa memoria delle stragi di Capaci e via D'Amelio

    Frosolone, 11 ottobre 2017News
  • descrizione

    Una chiacchierata tra Alda Belletti e Don Costantino Carnevale

    Capracotta, 10 ottobre 2017News
  • descrizione

    Don Costantino Carnevale è tornato alla Casa del Padre

    Sulmona, 10 ottobre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia