Mercoledì 8 febbraio ricorre il settantesimo genetliaco del Vescovo Scotti | Diocesi di Trivento

News

Mercoledì 8 febbraio ricorre il settantesimo genetliaco del Vescovo Scotti

Mercoledì 8 febbraio ricorre il settantesimo genetliaco del Vescovo Scotti Auguri. Eccellenza, dai suoi collaboratori e da quanti hanno avuto modo di conoscerLa ed apprezzarLa per le Sue doti umane prima e poi per quelle pastorali, manifestate anche in questi ultimi mesi nei quali sta visitando palmo a palmo tutte le parrocchie della Diocesi.

Nel porgerLe i nostri personali e più affettuosi auguri, facendoci voce dell’intera diocesi di Trivento, che Lei sta guidando nel nome del Signore, preghiamo Il Padre celeste perché La ricolmi di ogni bene, Le dia tanta buona salute e la gioia di servirlo ancora a lungo, qui in mezzo a noi.

Cristo Signore La ricompensi inoltre abbondantemente per il buon seme che sta spargendo su questa nostra terra e per la pazienza con la quale continua ad accompagnarci affettuosamente e a guidarci paternamente.

Oggi in modo particolare noi ringraziamo il Signore per la grazia di averLa in mezzo a noi da sei anni e preghiamo perché Le sia concessa ancora una lunghissima vita di esemplare, evangelico apostolato e di saggio, luminoso magistero episcopale.Ufficio comunicazioni sociali8 febbraio 2012

Ultime news

  • descrizione

    Ricordo della visita del compianto Mons. Antonio Riboldi a Castelguidone

    Castelguidone, 13 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    La festa di San Nicola a Castel del Giudice

    Castel del Giudice, 7 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    L'8 dicembre il Vescovo Claudio presenterà un omaggio floreale alla statua del Cuore Immacolato di Maria

    Trivento, 7 dicembre 2017News
  • descrizione

    Le foto della Giornata dell'Adesione all'Associazione Ecclesiale Unitalsi

    Trivento, 5 dicembre 2017Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia