Buon anno scolastico 2016-2017 a tutti: alunni, insegnanti, genitori, collaboratori ed operatori che sono a servizio del buon funzionamento delle strutture formative! | News

News

Buon anno scolastico 2016-2017 a tutti: alunni, insegnanti, genitori, collaboratori ed operatori che sono a servizio del buon funzionamento delle strutture formative!

Buon anno scolastico 2016-2017 a tutti: alunni, insegnanti, genitori, collaboratori ed operatori che sono a servizio del buon funzionamento delle strutture formative!L’inizio del nuovo anno scolastico cade in un momento particolare e difficile per il nostro amato Paese: la paura del terremoto, l’ansia per la sicurezza degli edifici, la prospettiva di mancanza di lavoro, una volta finito il corso degli studi...

L’augurio della chiesa triventina è che nelle nostre scuole si continui ad instaurare un rapporto autentico di stima, di collaborazione e di dialogo, ricambiato con rispetto e ammirazione. E’ ancora nella scuola che si riesce giustamente a riscoprire le nostre radici permettendo di comunicare e condividere un patrimonio comune, veicolante le belle ed autentiche tradizioni culturali e letterarie, locali e nazionali; è la scuola ancora capace di trasmettere i valori che ci hanno rafforzato all’interno delle nostre famiglie, delle nostre comunità sociali e civili e della nostra amata nazione. In altre parole non si devono disperdere mai le nostre gloriose tradizioni culturali, religiose e storiche.

E’ vero che ci sono anche tante sfide che vi attendono e che sono molte e impegnative, e richiedono coraggio, gambe e fiato, oltre a uno sguardo lungo, come per chi si appresta a conquistare una cima impervia di alta montagna.

La piena condivisione, il leale confronto e la collaborazione stretta tra insegnanti e studenti, anche grazie alle crescenti opportunità che le tecnologie vi offrono, permetteranno un vero coinvolgimento attivo dei nostri ragazzi che impedirà loro di annoiarsi, ma li preparerà meglio alla vita di relazioni che li attende dopo, e costituirà il necessario indispensabile ponte tra sapere e saper fare, consentendo loro di affrontare con maggiore preparazione la società e il mondo del lavoro.

Il nostro augurio è che si riesca a lavorare bene nel corso dell’anno scolastico 2016-2017 in una scuola che faccia crescere e maturare una coscienza civile responsabile e rinnovata, come pure una cittadinanza attiva, di cui abbiamo estremo bisogno, onde formare persone oneste e futuri lavoratori capaci di onorare la propria famiglia, la comunità in cui si vive e l’intera nazione.

A tutti gli studenti diciamo con convinzione: affrontate la scuola con gioia, intelligenza e senso del dovere l’impegno dei vostri studi: ogni giorno avrete qualcosa da scoprire, qualcosa da chiedere, qualcosa da cui partire per costruire la vostra vita.
Il futuro è nelle vostre mani. Sfruttate al meglio ogni minuto che avrete a disposizione per studiare, imparare, conoscere, saper stare con gli altri.

Anche la chiesa è sempre al vostro fianco: con questi pensieri e con l’affetto e la simpatia vi accompagniamo non solo all’inizio del nuovo anno scolastico, ma agni giorno, con la preghiera e con la sollecitudine pastorale, convinti che la scuola sia, da sempre e ancora più, oggi una preziosa opportunità, di cui tutti possono godere e di cui tutti siamo responsabili.

Con l’aiuto di Dio, fate tutti un buon cammino culturale ed esperienziale!Ufficio comunicazioni sociali12 settembre 2016

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    Sacramento della Cresima presso la parrocchia di Sant'Antonio Abate ad Agnone

    Agnone, 18 ottobre 2017News
  • descrizione

    Colletta Alimentare Diocesana dal 20 al 27 Agosto 2017

    11 agosto 2017Caritas Diocesana
  • descrizione

    Oltre il filo spinato: il convegno previsto per il 25 marzo a Trivento è rimandato

    Trivento, 24 marzo 2017News
  • descrizione

    Ascoltare, provocare e accompagnare i giovani

    21 febbraio 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia