Savino Pezzotta inaugura la ripresa delle attività della Scuola di Formazione Paolo Borsellino | Diocesi di Trivento

News

Savino Pezzotta inaugura la ripresa delle attività della Scuola di Formazione Paolo Borsellino

Savino Pezzotta inaugura la ripresa delle attività della Scuola di Formazione Paolo BorsellinoLa Scuola di Formazione all’Impegno Sociale e Politico Paolo Borsellino, nata nel 1993 per far conoscere la Dottrina Sociale della Chiesa, riprende a novembre la sua attività.
Giunta al suo tredicesimo anno, con il paterno sostegno del nuovo Vescovo di Trivento, Monsignor Domenico Scotti, la Scuola propone per l’anno di formazione 2006-2007 un ampio e qualificato programma che conferma e sviluppa le linee seguite nelle passate annualità.

La Scuola, infatti, terrà ferma la scelta di:

a) offrire un luogo di dialogo e incontro tra persone di diversa estrazione politica e culturale, purché accomunate dai valori di attenzione, vicinanza e solidarietà con i sofferenti di questa terra e d’ogni parte del mondo;
b) chiamare i piccoli e grandi testimoni del tempo a offrire in comunione le loro esperienze perché ciascuno ne possa trarre esempio e forza per la propria vita, al servizio delle comunità di appartenenza;
c) confermare l’itinerarietà degli incontri in modo che ogni paese della Diocesi possa giovarsi delle lezioni coinvolgendo il maggior numero possibile di persone interessate;
d) promuovere iniziative di solidarietà e progetti di promozione personale e sociale perché il cammino di giustizia di uomini e comunità sia reso più agevole e felice.

Il 18 novembre 2006, alle ore 16,30, presso il Seminario Vescovile di Trivento, SAVINO PEZZOTTA, inaugurerà il tredicesimo anno della Scuola socio-politica “Paolo Borsellino”.
Il tema affidato al noto sindacalista è: La speranza ha il volto della giustizia.

Savino Pezzotta è stato uno dei protagonisti del recente Convegno Ecclesiale di Verona, con una conferenza sulla questione sociale.

Con queste parole ha concluso il suo intervento:

“La Speranza cristiana non è un’aspirazione o un buon sentimento, ma, in quanto tensione escatologica, trasmette all’impegno sociale e politico l’esigenza di mantenere aperte le possibilità del nuovo e dell’inedito ed è una permanente trazione verso il futuro. Questo è il nostro compito.
In ogni occasione e in ogni impegno sociale e politico siamo chiamati ad annunciare e testimoniare con la vita il Vangelo. Oggi la Chiesa ha bisogno di molte competenze, di tante professionalità, di persone animate da una grande generosità nell’impegno sociale e politico. Credo però che abbia bisogno soprattutto di persone capaci di vivere fino in fondo e con spiritualità i tempi che ci sono concessi, contemplando con gratitudine la bellezza della vita donata da Dio e con passione l’Uomo della croce, sapendo che con la Sua Risurrezione ha dato un nuovo significato all’esistenza umana e alla morte, alla sofferenza e alla gioia”.

Sac. Alberto Conti, direttore Caritas Trivento


Biografia di Savino Pezzotta
Nato a Bergamo il 25 dicembre del 1943, si è iscritto alla CISL nel 1963 e nel 1970 è stato eletto membro di Commissione Interna e, poi, delegato del Consiglio di Fabbrica della Reggiani S.p.A. di Bergamo, dove lavorava come operaio tessile fin dal 1959.

Nel 1987 è stato eletto Segretario Generale dell’Unione Territoriale della CISL di Bergamo, e nel 1993 gli è stata affidata la conduzione dell’Unione Sindacale Regionale della Lombardia.

Consigliere CNEL dall'ottobre 1999, il 4 dicembre 2000 è stato eletto Segretario Generale della CISL. L’incarico è stato confermato, con il più ampio consenso di voti, sia dopo il XIV Congresso del giugno 2001 che dopo il XV Congresso del luglio 2005. È stato vice-presidente della CISL Internazionale e membro del Comitato Esecutivo della CES. Tra i promotori di Retinopera, ha partecipato come relatore a Bologna nel 2004 alla 44ª Settimana Sociale dei cattolici italiani.

Il 27 aprile 2006 ha rassegnato le dimissioni da Segretario Generale. Attualmente è presidente della Fondazione “Ezio Tarantelli”; componente del CDA della Sesaab di Bergamo, editrice de “L'Eco di Bergamo”, de “La Provincia” di Como, Lecco e Sondrio. Continua ad interessarsi attivamente di sociale, di politica, di pace e di cooperazione internazionale, con una particolare attenzione all'Africa.

Trivento (CB), 7 novembre 2006

Ultime news

  • descrizione

    Concerti nelle chiese: trent'anni d'allegra anarchia

    15 novembre 2017News
  • descrizione

    Sabato 21 ottobre c'è stato il primo incontro di preghiera e di meditazione del Vescovo Claudio con le religiose della Diocesi di Trivento

    Trivento, 26 ottobre 2017News
  • descrizione

    Conferenza in occasione dei 500 anni dall’inizio della Riforma protestante

    Vasto, 26 ottobre 2017News
  • descrizione

    Il nuovo parroco di Pietracupa don Simone Iocca

    Pietracupa, 21 ottobre 2017Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia