UNITALSI - GIORNATA DELL'ADESIONE | Diocesi di Trivento

News

UNITALSI - GIORNATA DELL'ADESIONE

Il 3 dicembre, come previsto dal programma UNITALSI, la sottosezione diocesana di Trivento si è radunata alle ore 17.30 presso la monumentale Chiesa di Sant’Emidio ad Agnone per celebrare la Giornata dell’Adesione, vero inizio dell’anno sociale e pastorale dell’Associazione in Diocesi, che consta di circa 30 soci effettivi e 10 ausiliari. Ha presieduto la celebrazione S.E.R. Mons. Domenico Scotti, coadiuvato da Don Eliodoro Fiore, Assistente Diocesano, Don Francesco Martino, socio e Direttore dell’Ufficio per la Pastorale Sanitaria della Diocesi, Mons. Giovanni Fangio, Direttore onorario del medesimo ufficio, Don Angelo Ricci, socio e Parroco di Sant’Antonio Abate. Erano presenti i soci di Agnone, Belmonte del Sannio, Castelverrino, Casalciprano e Molise, con il tesoriere della Sezione Regionale, sig. Angelo Ricciuto. E’ intervenuto il Presidente della Sezione Regionale, avv. Giuseppe Colucci. Nel corso della cerimonia, molto suggestiva, S.E. Mons. Domenico Scotti ha sottolineato l’importanza del servizio ecclesiale dell’UNITALSI, che si pone proprio sulla scia della speranza dell’attesa del ritorno del Signore Gesù, che apre il cuore al servizio verso l’ammalato, il disabile, la persona in condizione di fragilità e rende le nostre comunità cristiane annunciatrici gioiose del ritorno del Signore Gesù e testimoni autorevoli del Figlio di Dio fattosi uomo per condividere in tutto, escluso il peccato, la povertà e la fragilità della nostra esistenza umana, che nella situazione del dolore manifesta tutta la sua debolezza. Il servizio dell’UNITALSI è servizio di speranza e di carità, e l’augurio è quello che in Diocesi possa crescere, perché gli ammalati siano sempre più soggetti e non oggetti nella pastorale della Chiesa. Infatti, l’UNITALSI unisce ammalati, personale, sacerdoti e aggregati in un’unica famiglia, segno dell’unità della Chiesa, in cui tutti sono membra di Cristo per l’utilità comune, e le parti più deboli e apparentemente disprezzate vanno circondate di maggior onore. Quindi, visibilmente emozionato, il Presidente della Sottosezione Diocesana, Dante D’Arcangelo, ha chiamato tutti i soci, compreso il Vescovo, che ha guidato il Pellegrinaggio a Loreto 2006 della nostra Sezione, che si sono presentati con l’ “Eccomi”, segno della volontà di servizio, e si sono disposti dinanzi l’altare. Mons. Scotti ha interrogato i soci sulla loro volontà di assumersi il servizio di carità proprio dell’UNITALSI, e ha benedetto i distintivi, che il Presidente Regionale ha consegnati ai soci intervenuti. Al termine della celebrazione, il Presidente Regionale, Giuseppe Colucci, nel ringraziare il Vescovo per la sua sensibilità e vicinanza all’associazione, ha ribadito il carattere ecclesiale dell’Associazione, che insieme all’Azione Cattolica è l’unica riconosciuta a pieno titolo dai Vescovi Italiani, e ha rivolto l’augurio che l’associazione, crescendo nella sensibilità ecclesiale, di giorno in giorno diventi attrice di carità e vicinanza agli ammalati delle singole parrocchie, testimoniando la bellezza del mettersi a servizio ai giovani e coinvolgendoli sempre di più in un volontariato di vicinanza, prossimità ed attenzione agli ultimi, che sono nostri fratelli a pieno titolo. Un momento di gioia, fraternità ed agape fraterna, grazie ai dolci preparati dal socio più anziano, Ramundo Orazio di Casalciprano, che ha permesso ai soci di augurarsi un buon Natale ormai prossimo, ha concluso la giornata nei locali adiacenti Sant’Emidio. Prossimo appuntamento per la Sottosezione di Trivento, dopo l’incontro formativo di fine gennaio, sarà la celebrazione della Giornata Mondiale del Malato in Diocesi, quest’anno a Trivento: in tale prospettiva il Presidente, Dante D’Arcangelo, ha già incontrato il Vicario Generale e Parroco della Cattedrale della città episcopale, Don Domenicantonio Fazioli, e i sacerdoti triventini Don Luigi Di Lella e Don Vladimiro Porfilio per suscitare la nascita di un gruppo di persone sensibili al servizio unitalsiano, e già domenica 17 dicembre è stato distribuito un volantino, curato sulla falsariga di quello presente sul sito nazionale, per invitare i fedeli di Trivento, sensibili alla pastorale dei malati, ad iniziare un cammino insieme prendendo spunto dalla celebrazione della giornata. Il 10 gennaio 2007, ci sarà un nuovo incontro a Trivento, sperando di poter iniziare il cammino unitalsiano anche nel centro diocesi.

Leggi informazioni sull' UNITALSI

Agnone (IS), 18 dicembre 2006

Ultime news

  • descrizione

    Armonie al femminile: un incontro organizzato dall'ufficio per il Progetto Culturale

    Agnone, 7 agosto 2018News
  • descrizione

    Pellegrinaggio a Lourdes

    Lourdes, 6 agosto 2018Foto e Video
  • descrizione

    La Cattedrale di Trivento in 3D

    Trivento, 31 luglio 2018Foto e Video
  • descrizione

    Breve presentazione della Biblioteca Emidiana

    Agnone, 31 luglio 2018News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia