Lettera di convocazione per il prossimo Convegno Presbiterale | News

News

Lettera di convocazione per il prossimo Convegno Presbiterale

Lettera di convocazione per il prossimo Convegno Presbiterale

Reverendissimi Presbiteri,
il cardinale Claudio Hummes, prefetto della Congregazione per il Clero, in occasione della recente Festa del Sacratissimo Cuore di Gesù, ha diretta a noi sacerdoti una lettera mirabile, che ho tempestivamente provveduto ad inviare ad ognuno di Voi. Essa entra nel cuore del mistero sacerdotale e ci indica il segreto della nostra irripetibile vocazione, e in particolare ha affermato che siamo «esperti di misericordia», uomini che dobbiamo dare priorità alla preghiera rispetto all’azione, in quanto che è dalla preghiera che dipende l’incisività del nostro agire pastorale.

Con la presente Vi invito caldamente a partecipare al Convegno sacerdotale che si terrà a Matrice (CB), presso l’Istituto dell’Amore Misericordioso, da domenica 15 sera al pranzo del 19 giugno, tappa fondamentale del nostro verificare, programmare e condividere l’azione pastorale di tutta la Diocesi per il prossimo anno.

Ecco alcune note organizzative del Convegno:
  • Il Convegno inizia con gli arrivi previsti per la cena di domenica 15 giugno;
  • Lunedì 16: dopo la messa (ore 08.00) e la colazione (ore 09.00), avremo il piacere di ascoltare nelle due conferenze di mons. Nicolli dell’Ufficio Nazionale della Pastorale familiare della CEI.
  • Martedì 17 e mercoledì 18 mattina: ascolteremo relatori provenienti da Modena e da altre parti d’Italia su esperienze concrete di catechesi con il coinvolgimento diretto delle famiglie.
  • Mercoledì 18 pomeriggio: faremo la verifica sul primo anno del Piano Pastorale Diocesano sulla famiglia e la programmazione per il secondo anno, tenendo conto degli obiettivi specificati nel Piano Pastorale consegnatoVi in gennaio.
  • Giovedì 19: dibatteremo sulle varie problematiche diocesane, ci si confronterà sull’armonizzazione delle attività dell’anno pastorale 2008-2009 e sulla definizione delle date in calendario. La messa concelebrata di mezzogiorno conclude il Convegno.
La quota di partecipazione è di Euro centocinquanta a persona.

Rivolgo a tutti l’invito ad essere sempre presenti, questo per il bene della Diocesi, alla quale tutti prestiamo umile servizio, e per un maggior consolidamento della nostra fraternità presbiterale.
In proposito ricordo che sarò a Vostra piena disposizione per colloqui privati personali, sia per condividere le gioie e i successi pastorali, sia per esservi di conforto qualora ci fosse qualche problema particolare da risolvere.

Insieme a questa lettera sono allegati (in fondo alla pagina) anche:
  • il regolamento per la richiesta dei contributi diocesani dell’otto per mille stilato dai membri del Collegio dei Consultori (02 ottobre 2007) e approvato dal Consiglio Presbiterale: le richieste vanno presentate entro il prossimo 30 giugno;
  • un piano di lavoro che interessa principalmente i reverendissimi Direttori degli Uffici Pastorali Diocesani.

Porgo a tutti distinti, cordiali e fraterni saluti, insieme ad una particolare benedizione.

Domenico Angelo Scotti
+ Vescovo

Documenti allegati:

  • Il grande bene del matrimonio e della famiglia
  • Regolamento per la ripartizione contributi dell'8xmille
  • Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali - Comunicato StampaTrivento (CB), 15 giugno 2008

    Ultime news

    • descrizione

      Sacramento della Cresima presso la parrocchia di Sant'Antonio Abate ad Agnone

      Agnone, 18 ottobre 2017News
    • descrizione

      Recensione del Libro di Don Erminio Gallo

      Agnone, 18 ottobre 2017News
    • descrizione

      Spopolati e senza più servizi. I 40 Comuni dimenticati

      18 ottobre 2017News
    • descrizione

      Nel Santuario di San Gabriele l’incontro annuale dei sacerdoti di Abruzzo e Molise

      Isola del Gran Sasso d'Italia, 16 ottobre 2017News
    Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia