Solidarietà a Don Alberto Conti | Diocesi di Trivento

News

Solidarietà a Don Alberto Conti

Solidarietà a Don Alberto ContiTutta la comunità diocesana di Trivento e, in particolare, noi sacerdoti di questa Forania ci stringiamo attorno a don Alberto Conti, in questi giorni vittima innocente di manifestini e scritte murali con frasi diffamatorie e calunniose.

Un atto che, sebbene non ne sia ancora ben nota la dinamica dei fatti, compito questo affidato alle Forze dell'ordine, è comunque davvero sconcertante, anticristiano e dal chiaro sapore intimidatorio.

L'episodio ha destato forte preoccupazione nella comunità dei fedeli e noi, pastori di queste comunità, non possiamo far altro che rispondere con parole molto dure di condanna del gesto, mentre esprimiamo tutta la vicinanza di rispetto e la piena solidarietà a don Alberto.

I gravi fatti accaduti in questi ultimi tempi a Castelguidone e dintorno ci devono portare tutti alla riflessione personale e ad un serio supplemento di impegno anche da parte della società civile, delle forze dell’ordine e della magistratura.

Noi, confratelli e amici di don Alberto, conoscendo le sue grandi doti umane, culturali, spirituali e pastorali, ribadiamo la vicinanza al solerte sacerdote, e altresì condanniamo fermamente ogni forma di calunnia e di intimidazione ingiustamente da lui subita.Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali - Comunicato StampaCastelguidone (CH), 7 giugno 2010

Ultime news

  • descrizione

    Armonie al femminile: un incontro organizzato dall'ufficio per il Progetto Culturale

    Agnone, 7 agosto 2018News
  • descrizione

    Pellegrinaggio a Lourdes

    Lourdes, 6 agosto 2018Foto e Video
  • descrizione

    La Cattedrale di Trivento in 3D

    Trivento, 31 luglio 2018Foto e Video
  • descrizione

    Breve presentazione della Biblioteca Emidiana

    Agnone, 31 luglio 2018News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia