17 ottobre 2010: ricorre il quinto anniversario dell’elezione di mons. Domenico Angelo Scotti a Vescovo di Trivento | Diocesi di Trivento

News

17 ottobre 2010: ricorre il quinto anniversario dell’elezione di mons. Domenico Angelo Scotti a Vescovo di Trivento

17 ottobre 2010: ricorre il quinto anniversario dell’elezione di mons. Domenico Angelo Scotti a Vescovo di Trivento

Cinque anni fa, papa Benedetto XVI ci faceva un bel regalo: S. E. mons. Domenico Angelo Scotti veniva nominato Vescovo di Trivento, dopo che mons. Santucci, raggiunta l’età canonica dei settantacinque anni, aveva presentato le sue dimissioni già da circa due anni.

Ogni giorno che passa conosciamo ed apprezziamo sempre di più le doti umane e sacerdotali del nostro Vescovo: questi, piano piano, in punta di piedi, con estrema delicatezza e con saggia prudenza, è entrato nei nostri cuori e in quello dei suoi fedeli. Una chiara testimonianza ed ulteriore prova ne è stata l’omelia dell’altra sera in Agnone, da tutti encomiata per l’equilibrio delle espressioni, la pacatezza dei toni, la profondità dei temi e l’apertura verso orizzonti concreti e sicuri.

Mons. Scotti è un uomo dal cuore grande, pieno fino all’orlo di interiorità e di intimità con Dio. E’ l’uomo della grande speranza, quella che lievita la vostra vita cristiana e riscalda l’animo dei nostri fedeli, quella che deve reggere anche la nostra opera pastorale perché sostenuta e animata da Cristo, il quale con la forza della sua risurrezione la rende credibile e feconda. Nel suo petto di padre e di pastore riconosciamo che vibra un cuore vivo, pulsante e tutto amante di Dio e dei fratelli.

Il nostro Vescovo sta affrontando e risolvendo sia i piccoli che i grandi problemi che coinvolgono la vita diocesana, ma soprattutto sta portando avanti, insieme ai sacerdoti, alle religiose e ai tanti fedeli laici, quel progetto pastorale diocesano con il quale si intende difendere e diffondere il modello di famiglia cristiana, che si nutre di fede e di amore, che permette di far tesoro anche delle difficoltà e di superare le diffidenze e le incomprensioni.

In occasione di questa fausta ricorrenza, vogliamo presentare al nostro presule, nella preghiera, i nostri più profondi sentimenti di convinta dedizione e di piena condivisione per tutto quello che egli pazientemente programma per la nostra Diocesi, assicurandogli una riconoscente gratitudine, per il suo illuminato ministero episcopale nell’arco di questo quinquennio, e promettendo sostegno, impegno fattivo e fedeltà certa nel sevizio e nella piena collaborazione, sempre per il bene dei nostri fedeli e per la gloria di Dio.Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali - Comunicato StampaTrivento (CB), 15 ottobre 2010

Ultime news

  • descrizione

    Ricordo della visita del compianto Mons. Antonio Riboldi a Castelguidone

    Castelguidone, 13 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    Nuovi siti di Missio e di Popoli e Missione, diretti da Giulio Albanese

    Trivento, 13 dicembre 2017News
  • descrizione

    La festa di San Nicola a Castel del Giudice

    Castel del Giudice, 7 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    L'8 dicembre il Vescovo Claudio presenterà un omaggio floreale alla statua del Cuore Immacolato di Maria

    Trivento, 7 dicembre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia