"Un mattone" per la chiesa di padre Antonio Germano, missionario in Bangladesh | Diocesi di Trivento

News

"Un mattone" per la chiesa di padre Antonio Germano, missionario in Bangladesh

Il Centro Missionario Diocesano rivolge un pressante appello ai parroci, ai fedeli e alle associazioni della nostra Diocesi a mobilitarsi per offrire un "mattone" per la chiesa di padre Antonio Germano, questo missionario brillante, gioviale e coraggioso della nostra Diocesi, originario di Duronia, che da 33 anni sta spendendo tutta la sua vita per il Vangelo nel Bangladesh, il paese più povero del mondo.

Chi volesse contattare direttamente padre Antonio Germano lo può fare usando la sua posta elettronica: antoniogermano2@gmail.com


La lettera inviata da Don Antonio Germano a Don Antonio Mascia:

Carissimo Don Antonio,
Come stai? Questa mattina mi sono arrampicato sul tetto della chiesa ed ho scattato qualche foto sulla costruzione della scuola che sta andando avanti in contemporanea con quella della chiesa.
Te le mando fresche fresche, così puoi farti un'idea della situazione in cui ci troviamo.
È un lavoro lungo, ma sta andando avanti abbastanza velocemente. Velocemente anche ti saluto, ringraziandoti cordialmente per tutto quello che hai fatto per la mia missione tra i fuori-casta e chiedendoti un ricordo nella preghiera.
Un forte abbraccio.
P. Antonio.

Centro Missionario Diocesano15 ottobre 2010

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    Il poliambulatorio di Trivento è stato intitolato alla Dott.ssa Rita Fossaceca

    Trivento, 25 maggio 2019News
  • descrizione

    Cerimonia di intitolazione del Poliambulatorio di Trivento a Rita Fossaceca

    Trivento, 25 maggio 2019Foto e Video
  • descrizione

    Nel 40° anniversario della rinascita al Cielo di Padre Antonio Fiorante, missionario di Civitanova del Sannio in Africa

    Civitanova del Sannio, 8 maggio 2019News
  • descrizione

    L'arcivescovo ribelle per amore

    25 marzo 2019News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia