I Focolari ad Agnone | Diocesi di Trivento

News

I Focolari ad Agnone

I Focolari ad Agnone

Nei giorni scorsi, abbiamo ricevuto la graditissima visita delle varie Comunità del Movimento dei Focolari del Molise. Sono giunti in Agnone i gruppi di Campobasso, Larino, Isernia,Termoli e Venafro. Con questo incontro i Gruppi dei Focolari hanno voluto salutare Don Antonio Mascia, Parroco della Parrocchia Maria SS.ma di Costantinopoli, che nei prossimi giorni partirà come missionario per l’Africa.

“Anche se lontani saremo sempre con te!”: così lo abbiamo salutato !

Dopo avere partecipato tutti assieme alla Santa Messa delle ore 11,00 celebrata, ovviamente, dal nostro Don Antonio, abbiamo ascoltato un meraviglioso messaggio di Chiara Lubich sulla RIEVANGELIZZAZIONE.

Oggi viviamo un drammatico momento in cui si è persa, purtroppo, ogni traccia dei valori che sono stati alla base del nostro vivere fino a qualche anno fa. La nostra società moderna ha dimenticato perfino il valore della vita umana: si uccide un fratello per pochi euro o per una semplice discussione su un parcheggio !

Ma il messaggio di Chiara Lubich è chiaro: non dobbiamo avere paura né dell’oggi né del domani. E’ essenziale testimoniare il proprio amore per Gesù Cristo e vivere secondo il Vangelo anche se, nella società attuale è sempre più difficile,soprattutto tra i più giovani.

Ma testimoniare la propria spiritualità è facile: a volte basta un semplice gesto come, per esempio, farsi il segno della croce e recitare la preghiera di ringraziamento per il cibo in una pizzeria,in una festa tra amici !
Come per esempio invitare i propri amici ad una Veglia di preghiera per i Missionari o sorridere anche a chi in quel momento ti sta aggredendo verbalmente !

Siamo ancora in tempo a recuperare tutto ciò che abbiamo perso fin qui.
Dobbiamo sentirci veramente fratelli, tutti, aprendo ogni giorno le pagine del Vangelo per immergerci nelle parole di Gesù.
Il messaggio di Chiara è stato un momento determinante della nostra giornata di fraternità: molte sono state le testimonianze e le riflessioni dei presenti in un clima di amore e semplicità.

Un altro momento di grande fraternità è stato quello della condivisione del pranzo, proprio come una grande famiglia, proprio come tanti fratelli, nella gioia e nella consapevolezza di essere tutti figli di Dio.

Dopo ulteriori momenti di preghiera,di riflessione e di ascolto della Parola è arrivato il momento del saluto a Don Antonio. Momento triste ed emozionante allo stesso tempo. I ragazzi del Gruppo per un Mondo unito hanno offerto un delizioso momento con proiezione di diapositive e la esecuzione di canti. Particolarmente toccanti i riferimenti alla Beata Chiara “Luce” Badano, esempio di come una persona possa vivere secondo il Vangelo anche in una società malata come la nostra.

Occhi lucidi ! Tutti noi presenti abbiamo confermato la nostra vicinanza a Don Antonio per il suo viaggio. Ma la tristezza per la sua partenza viene un po’ lenita dalla sua gioia per quello che si accinge a fare. Come ha detto Don Antonio: Dio ha per ognuno di noi un progetto ed evidentemente a lui, Nostro Signore ha chiesto questo. Certo ci mancherà ma tutti i suoi insegnamenti di questi anni dovranno dare molti frutti.

Don Antonio è un altro esempio di persone della nostra società che offrono se stessi, gratuitamente, per il bene dei propri fratelli. Se pensiamo che a volte noi non siamo capaci di lasciare il nostro comodo divano neanche per andare a salutare un nostra parente in Ospedale !

Chissà, magari anche Don Antonio un po' si è emozionato !

Gli auguriamo ogni bene e soprattutto che riesca, con l’aiuto di Gesù, a svolgere la sua missione nel migliore dei modi... andando per il mondo ad annunciare il Vangelo...

Di questa giornata ci resta un ricordo meraviglioso e gioioso che però deve spronare anche noi ad essere missionari nelle nostre città, nei nostri paesi, nelle nostre case, tra i nostri figli ed i nostri fratelli.

Roberto Carlomagno23 febbraio 2012

Ultime news

  • descrizione

    Armonie al femminile: un incontro organizzato dall'ufficio per il Progetto Culturale

    Agnone, 7 agosto 2018News
  • descrizione

    Pellegrinaggio a Lourdes

    Lourdes, 6 agosto 2018Foto e Video
  • descrizione

    La Cattedrale di Trivento in 3D

    Trivento, 31 luglio 2018Foto e Video
  • descrizione

    Breve presentazione della Biblioteca Emidiana

    Agnone, 31 luglio 2018News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia