Auguri ai due nuovi arcivescovi Mons. Salvatore Visco e Mons. Giuseppe Petrocchi | Diocesi di Trivento

News

Auguri ai due nuovi arcivescovi Mons. Salvatore Visco e Mons. Giuseppe Petrocchi

Auguri ai due nuovi arcivescovi Mons. Salvatore Visco e Mons. Giuseppe Petrocchi La comunità diocesana di Trivento, con in prima fila il Vescovo Domenico Angelo Scotti, porge gli Auguri più cordiali e fraterni alle Eccellenze Reverendissime:Mons. Salvatore Visco, nominato arcivescovo di Capua, e Mons. Giuseppe Petrocchi, nominato Arcivescovo de L’Aquila.

Mons. Visco e a mons. Petrocchi, chiamati da Papa Francesco a responsabilità maggiori, assicuriamo, con affetto e rispetto, le nostre preghiere perché svolgano il loro servizio pastorale guidando le rispettive comunità nel conoscere, amare e testimoniare il Signore Gesù Cristo.

Conoscendo lo spirito di fede e l’amorevole dedizione fin qui manifestati nelle Diocesi dove hanno già esercitato il ministero episcopale, confidiamo che il Signore elargitore del Bene, di tutto il Bene, del Sommo Bene, li illuminerà nel mettere a frutto, con quella sana generosità feconda che li contraddistingue, il dono della grazia per arricchire di virtù umane e cristiane la Chiesa di Dio.

Auguri ad entrambi e che il Signore e la Vergine Maria, la madre dei consacrati, diano loro frutti abbondanti di santità e di pace!


La foto in alto
A destra
Sua Eccellenza Reverendissima
Mons. Salvatore Visco
Arcivescovo di Capua

A sinistra
Sua Eccellenza Reverendissima
Mons. Giuseppe Petrocchi
Arcivescovo de L'AquilaUfficio comunicazioni socialiTrivento, 13 giugno 2013

Ultime news

  • descrizione

    Recensione dell'ultimo libro di Don Erminio Gallo

    Agnone, 9 ottobre 2018News
  • descrizione

    Inizio del corso per fidanzati

    Santuario di Canneto, 8 ottobre 2018News
  • descrizione

    Partita la Scuola di Teologia "San Casto" ad Agnone

    Agnone, 8 ottobre 2018News
  • descrizione

    Il saluto di mons. Santucci a Papa Giovanni Paolo II

    Agnone, 8 ottobre 2018Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia