IX Edizione del premio "BEATI I MITI" | Diocesi di Trivento

News

IX Edizione del premio "BEATI I MITI"

IX Edizione del premio Martedì 20 agosto ore 17 : la Chiesa parrocchialeaccoglie S.Ecc.Rev.ma Mons. Scotti, che arriva puntuale come sempre, i premiati Giulia Petta, Laura Bacca e Vincenzina Spina con amici e familiari per dare inizio alla IX Edizione del Premio ‘Beati i miti’.

Apre i lavori il moderatore signor Luciano Scarpitti salutando i convenuti, le autorità e facendo una breve cronistoria dell’iniziativa che si snoda in due parti : la prima riguarda il Seminario, quest’anno sul tema ‘Mitezza e accoglienza della vita –accogliere la vita dal concepimento alla morte naturale’ e la seconda parte riguarda invece la premiazione che quest’anno è molto particolare : verranno infatti premiati i vincitori sia dell’edizione 2013 che dell’edizione 2012 ( lo scorso anno, per problemi organizzativi riguardanti il relatore invitato per il seminario, l’appuntamento è slittato a quest’anno).

Il relatore avv. Micaletti (con Specializzazione in Diritto Europeo, Perfezionamento in Bioetica,

Docente di Etica e deontologia professionale e di Diritto Amministrativo ) partendo da una riflessione sulla mitezza (il mite è colui che plasmato dall’azione dello Spirito Santo accoglie il disegno di Dio consapevole che se anche non tutto è svelato ‘al momento opportuno lo si vedrà e lo si comprenderà’ certo che ‘Se –Dio- ha permesso che tu soffra è perchè ne sorge un bene che tu oggi non conosci ancora ‘) si addentra nelle ‘questioni sulla vita’ -Aborto chirurgico e chimico, fecondazione artificiale, sperimentazione sugli embrioni, cellule staminali, eutanasia, testamento biologico, Quando inizia la Vita? Fin dove può spingersi la Scienza? Qual è il ruolo del medico? Cosa può regolare il Diritto?-.

Con un linguaggio semplice e comprensibile ma rigoroso, ha fatto cogliere ai presenti, attenti e interessati, la profondità del mistero dell’uomo (che è un intreccio di oggettività, soggettività, sentimenti e materia) , ed è necessario documentarsi da fonti attendibili e scientifiche ponendosi in maniera critica ed interrogativa di fronte alle notizie diffuse dai mass-media.
A conclusione della relazione don Mario Fangio ha invitato tutti a partecipare all’iniziativa ‘Uno di Noi’ e sottoscrivere la richiesta per la Protezione giuridica della dignità, del diritto alla vita e dell’integrità di ogni essere umano fin dal concepimento.

Quindi si è passati alla premiazione : sono state lette le storie di Giulia Petta di Carpinone (14 anni distintasi per l’aiuto continuato nel tempo ad una ragazza diversamente abile –presente alla festa-) e Laura Bacca di Larino (11anni per l’atteggiamento di disponibilità e di condivisione nei confronti di compagni con problemi, vissuto con naturalezza e semplicità), le due ragazze sono state premiate ex-aequo, infatti la commissione giudicatrice in entrambe ha ravvisato elementi distintivi di mitezza ed è stato loro consegnato il premio da S.Ecc. Mons. Scotti e dall’avv. Micaletti.

Quindi è stata premiata la sig.ra Vincenzina Spina una giovane nonna coraggio che ha vissuto con assoluta mitezza e abbandono alla volontà di Dio le difficoltà e i dolori della sua esistenza segnata, quando era ancora giovanissima, dalla morte del marito e qualche anno fa dalla morte della figlia che le aveva regalato una nipotina, Giulia presente alla premiazione. Quasi a voler mettere ancora una volta alla prova Vincenzina , al termine della serata è giunta la notizia della morte improvvisa della mamma : ci stringiamo tuttia lei nella preghiera.

La serata si è conclusa nella certezza di aver riflettuto su un tema di assoluta vitale importanza e attualità alla luce della vita di Santo Stefano vissuto parecchi secoli fa ma che ci ha lasciato un esempio di mitezza, stella polare per l’uomo d’oggi immerso in una società che ha sete di valori ma che sta smarrendo la consapevolezza di poterli trovare. Ufficio comunicazioni socialiCarovilli, 29 agosto 2013

Ultime news

  • descrizione

    Concerti nelle chiese: trent'anni d'allegra anarchia

    15 novembre 2017News
  • descrizione

    Sabato 21 ottobre c'è stato il primo incontro di preghiera e di meditazione del Vescovo Claudio con le religiose della Diocesi di Trivento

    Trivento, 26 ottobre 2017News
  • descrizione

    Conferenza in occasione dei 500 anni dall’inizio della Riforma protestante

    Vasto, 26 ottobre 2017News
  • descrizione

    Il nuovo parroco di Pietracupa don Simone Iocca

    Pietracupa, 21 ottobre 2017Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia