Sabato 10 luglio a Pietrabbondante, l'intera giornata sarà dedicata a San Randisio | Diocesi di Trivento

News

Sabato 10 luglio a Pietrabbondante, l'intera giornata sarà dedicata a San Randisio

San Randisio, nobile per nascita, essendo figliolo del conte di Borrello, vide la luce nel castello paterno di Pietrabbondante, nel XI° secolo; illustre per nascita, ma ancor più famoso per la vita religiosa che scelse e per gli esempi di santità che lasciò.

Avendo fin da giovane disprezzate le ricchezze paterne come anche le glorie e le delizie del mondo, vestì l'abito di san Benedetto dell'Ordine Cassinense e visse sempre con esemplare santità di mente e di costumi.

Nella cupola affrescata della Cattedrale di Trivento c'è anche una raffigurazione che si riferisce a questo santo religioso del Molise pentro.

Nella mattinata del 10 luglio il Cardinale Coccopalmerio presiederà la Santa Messa nella chiesa parrocchiale di Pietrabbondante e sarà presente anche il nostro Vescovo Claudio come concelebrante.

Nel pomeriggio, sempre nella chiesa parrocchiale, si svolgerà un interessante Convegno per illustrare la sua vita e far conoscere meglio la gloriosa figura di questo grande santo della nostra Diocesi, relatore sarà il canonico professore don Erminio Gallo, valente docente di Storia della Chiesa presso l'Istituto Abruzzese e Molisano del Seminario Regionale di Chieti e presso il Toniolo di Pescara.

La locandina dell'eventoUfficio comunicazioni socialiPietrabbondante, 6 luglio 2021

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    Presentazione del libro di Padre Ernesto Della Corte

    Trivento, 28 agosto 2021News
  • descrizione

    Musiche d'organo a Roccavivara

    Roccavivara, 25 agosto 2021News
  • descrizione

    I pazienti dell'Istituto Salubritas ospitati a Roccavivara dal Vescovo Don Claudio Palumbo

    Roccavivara, 25 agosto 2021News
  • descrizione

    III edizione del Festival del Diritto, il 22 agosto a Civitanova Del Sannio

    Civitanova del Sannio, 21 agosto 2021News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia