Il pellegrinaggio dei giovani della Diocesi a Roma | Diocesi di Trivento

News

Il pellegrinaggio dei giovani della Diocesi a Roma

Il pellegrinaggio dei giovani della Diocesi a Roma

Raccontare il pellegrinaggio a Roma vissuto il 18 aprile per incontrare il Papa non è semplice per tutto quello che abbiamo vissuto non ci sarebbero parole.

Aiutati dal progetto scolastico diocesano e dagli incontri giovanili mensili della pastorale giovanile abbiamo coinvolti ragazzi di alcuni parrocchie della diocesi (Montefalcone nel Sannio, Montemitro, Roccavivara, Torrebruna, Celenza del Trigno, Castiglione M.Marino, Agnone, Trivento, Codacchio, Rionero Sannitico, Belmonte del Sannio, Capracotta).

Accompagnati da don Pietro Paolo Monaco, don Francesco Martino, don Luca Mastrangelo, don Antonio Mascia, don Simone Iocca e suor Mariarosa Manodoro insieme ad alcuni genitori i ragazzi dopo questi due anni di pandemia con gioia hanno voluto partecipare a questo evento. Più che descrivere tutti i momenti belli della giornata vissuta, più delle parole di speranza e di gioia per tutti coloro che hanno partecipato di papa Francesco, vorrei invece far parlare chi l'ha vissuta l'esperienza insieme alle foto.

"È stato molto bello e ho fatto nuove amicizie"
"Mariarosa oggi é stato un giorno non bellissimo di più. Con lei simpaticissima. Ci sono punti negativi e positivi, ma vedere il Papa passare sotto i nostri occhi é stato emozionante. Per quanto riguarda me questa giornata non la dimenticherò. La voglio bene."

"Cara suor Mariarosa,
lei ci ha chiesto le nostre impressioni sulla giornata di oggi...io le racconto cosa mi ha portato qui oggi insieme a mio figlio Manuel... e le racconto di Giorgia. Giorgia è mia nipote e il 3 aprile abbiamo "festeggiato" il quinto anno della sua nascita al cielo. Giorgia aveva 22 anni quando in un lunedì qualunque rientrando da casa in Agnone a Campobasso per motivi di studio, in un brutto incidente ha perso la vita. Giorgia, BLU per gli amici, ha trovato il modo di non farci sentire la sua assenza ( o per meglio dire, di distrarci da quel vuoto che riempie le nostre vite da quando lei non c'è più) che è diventata presenza costante nella nostra vita. In suo ricordo è nata l' Associazione Amici di BLU 💙 che si occupa di beneficenza e di portare aiuto e sollievo la dove c'è bisogno. Oggi come sempre Giorgia era con noi... e a un certo punto anche qui a Roma con la canzone di Blanco "Blu Celeste" ( il testo della canzone sembra sia stato scritto per lei) il cielo si è tinto di BLU sopra di noi. C'era Giorgia, perché come noi a questo incontro con il Santo Padre non poteva non essere lì. Ho sempre pensato che il Signore Nostro Dio aveva grandi progetti per Giorgia e attraverso lei anche per noi. Questo incontro di oggi lo porterò nel cuore sia per la bellissima esperienza vissuta con mio figlio e anche perché mi conferma che forse sto percorrendo la strada giusta, unica e sola percorribile, quella che mi avvicina sempre di più a Nostro Signore Gesù Cristo.

Grazie suor Mariarosa, per la giornata di oggi e per tutto quello che fate per i nostri ragazzi insieme a don Francesco e a tutti gli altri.

A presto
Monica"

"Buongiorno suor Mariarosa sono Alessandra da Rionero, intanto grazie per la tua compagnia sei simpaticissima. Hai chiesto un parere sulla giornata di ieri e so che i ragazzi ti hanno inviato i messaggi senza foto... Sono rimasti contenti e soddisfatti così come anche noi adulti... Ci siamo stancati è vero ma quest'esperienza, per noi la prima, ci rimarrà nel cuore. Un abbraccio da Rionero"

"Buongiorno suor Mariarosa, sono Maria, una ragazza del gruppo di Trivento😊 Volevo scriverle dell'esperienza di ieri. È stata unica e indimenticabile, nonostante la fatica, il caldo e il disagio dovuto alla tanta gente. Siamo riusciti a vedere il papa da vicino e come ha detto lei ieri sera vedere tanti giovani come noi ci ha fatto capire che non siamo gli unici che sentiamo una spinta verso l'alto🙂 Ricorderò sicuramente questa esperienza per il resto della vita e spero di viverne tante altre di così belle. Grazie mille."

"Positivo:é stato bello e ho fatto amicizie nuove
Negativo: si cammina troppo".

Alla fine ringraziamo anche le ditte di autonoleggio Basile e Manzo che ci hanno accompagnato e la bella accoglienza al Seminario Capranica dove si è sostato per il pranzo su una terrazza meravigliosa; ed infine ma non per ultimo il nostro vescovo Claudio che ci ha offerto un buon gelato.

Suor MariarosaRoma, 26 aprile 2022

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    I giovani della Diocesi in pellegrinaggio dal Papa

    Roma, 18 aprile 2022Foto e Video
  • descrizione

    Il saluto inaugurale per il nuovo anno scolastico

    Trivento, 13 settembre 2022News
  • descrizione

    Pellegrinaggio a Lanciano e Ortona

    Lanciano e Ortona, 25 agosto 2022News
  • descrizione

    Formazione giovani: il progetto della Pastorale Giovanile e Vocazionale di Trivento

    Trivento, 13 giugno 2022News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia