Corso di orientamento al lavoro e alla cooperazione del 21 e 22 Ottobre 2006 | Diocesi di Trivento

News

Corso di orientamento al lavoro e alla cooperazione del 21 e 22 Ottobre 2006

Dopo la bella esperienza del Corso di orientamento al lavoro e alla cooperazione che si è svolto a Civitanova del Sannio (IS) lo scorso mese di luglio e che ha interessato i giovani della Forania di Frosolone, il Centro Servizi della Diocesi di Trivento (CB) ha voluto riproporre la due giorni anche per la Forania di Carovilli. Esaltante è stata la fattiva partecipazione di una ventina di giovani che si sono riuniti presso il Centro Sociale parrocchiale, che hanno gradito l’iniziativa e che si sono detti pronti a ulteriori momenti di incontro e confronto sui temi del lavoro. Nella giornata di sabato mattina, dopo i saluti del Tutor del Progetto Policoro e dell’Animatore di Comunità, don Domenicantonio Fazioli e Luigi Fantini, il gruppo ha lavorato con il sempre e appassionato don Giacomo Garbero della Gioc (Gioventù operaia cristiana) di Torino sulla “realtà del gruppo”, mentre nel pomeriggio, la Dott.ssa Cristina Angela Lella, dottore commercialista, ha trattato sulla “realtà del lavoro”, con particolare attenzione alla cooperazione e alle fonti di finanziamento nazionali e locali. Domenica mattina, invece, dopo aver presentato il metodo della “Revisione di vita”, don Giacomo lo ha fatto sperimentare ai tanti giovani presenti che, per averlo tanto apprezzato, volevano calarlo nella propria esperienza di vita. Il Corso si è chiuso con la Santa Messa celebrata presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta di Carovilli dove il parroco del posto ha salutato i presenti e ha brevemente illustrato ai parrocchiani la natura e la finalità del Progetto Policoro. Un affettuoso applauso ha congedato i giovani corsisti chiamati a essere segno di speranza, di audacia e di rinnovata fede in un territorio dove spesso essi si sentono emarginati e rassegnati e nel quale – come energicamente denunciano – sia la politica che la chiesa restano sovente latenti e poco incisivi al cambiamento. Policoro, con e la fiducia e l’impegno che la Chiesa locale ripone in esso, costituisce una chiara ed energica inversione di tendenza alla latenza denunciata e una scossa al cambiamento. Grazie alla Chiesa nazionale, a Sua Eccellenza il Vescovo, Mons. Domenico Scotti, e alla chiesa di Carovilli.

Altrettanto bello è stato il pomeriggio di domenica 22 ottobre in cui si sono riuniti molti dei giovani che hanno partecipato al corso di luglio e che, in questa occasione, hanno voluto anch’essi sperimentare il metodo della “Revisione di vita”.

Luigi Fantini
AdC

Carovilli (IS), 7 novembre 2006

Ultime news

  • descrizione

    Ricordo della visita del compianto Mons. Antonio Riboldi a Castelguidone

    Castelguidone, 13 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    Nuovi siti di Missio e di Popoli e Missione, diretti da Giulio Albanese

    Trivento, 13 dicembre 2017News
  • descrizione

    La festa di San Nicola a Castel del Giudice

    Castel del Giudice, 7 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    L'8 dicembre il Vescovo Claudio presenterà un omaggio floreale alla statua del Cuore Immacolato di Maria

    Trivento, 7 dicembre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia