Eolico selvaggio, il Tar 'salva' l'altopiano di Vastogirardi | Diocesi di Trivento

News

Eolico selvaggio, il Tar 'salva' l'altopiano di Vastogirardi

Eolico selvaggio, il Tar 'salva' l'altopiano di Vastogirardi Ancora ricorsi ai tribunali e giustamente una sentenza del Tar blocca l'eolico selvaggio. Questa volta a beneficiarne è il bellissimo altopiano di Vastogirardi, che avrebbe dovuto ospitare un parco eolico.

Con la Sentenza di merito n. 54/2011 il TAR Molise ha infatti confermato il provvedimento di tutela emesso dalla Direzione Regionale del Ministero dei Beni Culturali a salvaguardia dell’altopiano di Vastogirardi, ritenendo infondato il ricorso della Ditta Ipotenusa s.r.l. difesa dagli avvocati Vincenzo Colalillo e Alfredo Ricci. È stato in sostanza ribadito che la tutela del paesaggio è sancita dall’art. 9 della Costituzione e il Ministero dei Beni Culturali ha il dovere di intervenire con proprio parere nel procedimento di rilascio dell’autorizzazione prevista dal D.L. 387/2003.

Se le aree interessate da impianti eolici sono sottoposte a vincolo ambientale o sono già sature di centrali, pale o campi fotovoltaici, non si può procedere per legge a installare in modo selvaggio altri impianti impattanti.

"Il Molise non è una pattumiera - commentano i rappresentanti della Rete delle associazioni e dei movimenti che si batte contro il proliferare degli impianti eolici in Molise - e non intende diventare il ricettacolo di rifiuti, pale, turbogas e centrale nucleare semplicemente perché c’è una classe politica silenziosa e passiva. Resta un mistero di come sia possibile che l’Avv. Vincenzo Colalillo riesca contemporaneamente ad essere il consulente legale della Regione Molise e l’avvocato delle imprese eoliche. Quando interviene ai seminari pubblici sulle fonti rinnovabili e quando offre la propria assistenza legale al Presidente della Regione, quale garanzia di imparzialità offre?"

La Rete delle 136 Associazioni e Comitati contro i rifiuti extra-regionali e l’eolico selvaggio in Molise in una nota ancora una volta sollecita la Giunta Regionale a costituirsi innanzi alla Corte Costituzionale in difesa della legge 23 del 23.12.2010.Ufficio comunicazioni sociali - Trivento4 aprile 2011

Ultime news

  • descrizione

    Ricordo della visita del compianto Mons. Antonio Riboldi a Castelguidone

    Castelguidone, 13 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    Nuovi siti di Missio e di Popoli e Missione, diretti da Giulio Albanese

    Trivento, 13 dicembre 2017News
  • descrizione

    La festa di San Nicola a Castel del Giudice

    Castel del Giudice, 7 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    L'8 dicembre il Vescovo Claudio presenterà un omaggio floreale alla statua del Cuore Immacolato di Maria

    Trivento, 7 dicembre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia