In ricordo di Suor Maria Chiara Crescenzi | Diocesi di Trivento

News

In ricordo di Suor Maria Chiara Crescenzi

In ricordo di Suor Maria Chiara Crescenzi Suor Maria Chiara Crescenzi è quella che nella foto che correda queste riflessioni è a sinistra per chi guarda ed è in compagnia di suor Filomena Zito e suor Maria Bernardetta Comparato.
Questo gruppo di suore giovanissime arriva a Duronia il 18 agosto 1965 su richiesta alla Congregazione delle Suore Missionarie Francescane del Sacro Cuore dell’allora parroco don Giovanni Russo.

Nel 1971 esse sono raggiunte da suor Patrizia Dotto, nel 1972 da suor Maria Teresa Anasseril, e nel 1973 da suor Teresina Varikakuzhjl.

Queste religiose rimangono a Duronia per anni occupandosi della parrocchia, della scuola materna e della casa di riposo "Villa Serena"
Suor Maria Chiara è la prima maestra dell’asilo di Duronia ed educa ed istruisce i bambini con competenza didattica, dedizione profonda ed affetto grandissimo.
Mia moglie Anna, che l’ha conosciuta più profondamente, mi ha sempre parlato della brillante preparazione culturale e didattica di questa suora, ma soprattutto della sua infinita dolcezza che manifestava nel rapporto con i bambini, ma in generale con chiunque le capitava di avere relazioni umane.

Altro suo impegno è a Duronia il catechismo per bambini e ragazzi, oltre all’animazione delle cerimonie e dei riti in parrocchia.
In tutto opera con fede, responsabilità e profonda dedizione.

Nell’avvicendamento previsto dalla Congregazione Suor Maria Chiara nel 1972 è inviata a Roma presso la sede di via Tor dei Schiavi 150 per approfondire i suoi studi ed occuparsi ancora dell’educazione dei bambini presso le scuole materne dei borghi di Latina.
Dopo qualche anno suor Maria Chiara si ammala di Alzheimer e per lei comincia la dura lotta contro questa malattia terribile.

Qualche anno fa mi sono recato a Roma ed ho chiesto di incontrarla per salutarla. Abbiamo parlato per qualche minuto, mi ha offerto un the, ma non mi ha riconosciuto.
Sono uscito sconcertato e triste, soprattutto perché nel suo volto non ho più ritrovato il sorriso dolcissimo di sempre.

Oggi suor Teresina Varikakuzhjl mi ha chiamato per darmi la notizia della sua morte.

La telefonata mi ha depresso, come succede sempre quando vengono a mancare persone che hai apprezzato e con le quali hai condotto un pezzo della tua vita insieme.
Le generazioni si stanno susseguendo ed oggi a Duronia non c’è più neppure quell’asilo in cui questa religiosa ha insegnato.

Io mi auguro sinceramente di raggiungere con questo mio ricordo i ragazzi che suor Maria Chiara Crescenzi ha avuto a Duronia come alunni, ma anche le tante famiglie che lei ha curato in parrocchia o di cui magari ha assistito qualche persona anziana.
Spero che la figura di questa suora rimanga nitida e cara in tutti gli abitanti della comunità di Duronia che da lei hanno ricevuto tanto bene.Umberto Berardo11 dicembre 2012

Ultime news

  • descrizione

    Le foto dell'inaugurazione del monumento di San Giovanni Paolo II a Belmonte

    Belmonte del Sannio, 16 luglio 2018Foto e Video
  • descrizione

    Inaugurazione del Monumento dedicato a San Giovanni Paolo II a Belmonte

    Belmonte del Sannio, 16 luglio 2018News
  • descrizione

    "Coltivare l'alleanza con la terra"

    Collemeluccio - Pescolanciano, 13 luglio 2018Foto e Video
  • descrizione

    Visita dei cresimandi di Torella del Sannio al Vescovo Mons. Claudio

    Trivento, 11 luglio 2018News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia