Ricorrenze sacerdotali | Diocesi di Trivento

News

Ricorrenze sacerdotali

Ricorrenze sacerdotaliSono questi i giorni nei quali si ricordano le ricorrenze più significative delle ordinazioni sacerdotali. Anche il nostro Vescovo Domenico, sempre attento nel fare gli auguri ad ogni anniversario, cercherà di essere presente nelle celebrazioni di maggior significato.

Le ricorrenze più festose che ci vengono in mente sono quelle di: Mons. Santucci, vescovo emerito che celebra quest’anno il 65.mo; don Antonio Pizzi il sessantesimo anno di sacerdozio; don Alfonso Cerrone, don Nicola Perella e don Elio Venditti celebrano il 50.mo; mons. Angelo Sceppacerca il trentacinquesimo anniversario; don Antonio Di Palma celebra il trentesimo anniversario; don Enzo Di Nunzio ha appena celebrato il 25.mo anniversario; don Francesco Corazzari e don Paolo Del Papa celebrano il decimo anno.

Ricordiamo che nel giorno dell’ordinazione si realizzava un sogno e si dava compimento ad una promessa, mentre iniziava il lungo cammino con dentro il cuore il significativo progetto di servire Dio piegandosi sulle ferite dei fratelli bisognosi di fede, di accompagnamento di luce interiore e di vera condivisione. Ed oggi la gente ci osserva, qualcuno ci ammira, altri sono indifferenti, se non addirittura ci criticano, ma noi andiamo avanti, consci dei nostri limiti e delle nostre fragilità, ma intenti alla fedeltà al Signore e al suo Vangelo e fiduciosi nella consapevolezza di dover piacere a Dio, piuttosto che agli uomini.

La tappa del sessantacinquesimo anniversario di ordinazione sacerdotale di mons. Santucci è veramente interessante e luminosa. Essa ci spinge alla Lode e Ringraziamento ed è segno di una duplice fedeltà: la prima fedeltà, quella di Dio all’uomo che supporta la seconda fedeltà, quella della risposta umana alla sua chiamata e, perciò, tutta la nostra comunità diocesana grata intende stringersi intorno all’amato Vescovo Antonio, che l’ha guidata con energica saggezza e significativo amore per 20 anni.

A don Antonio Pizzi auguriamo che ci rallegri sempre con i frizzanti ricordi e le melodiose rime.

I tre sacerdoti del cinquantesimo li teniamo nel cuore e nella mente per tutto il loro lungo servizio fedele e generoso verso i fedeli, fatto sempre con encomiabile dedizione e forte spirito di sacrificio e per loro pregheremo in modo particolare: il 3 luglio per don Alfonso, il 9 luglio per don Elio e il 10 luglio per don Nicola.

Don Enzo ha già celebrato il suo bell’anniversario il 23 giugno in Frosolone insieme ai fedeli anche di Torella, di San Pietro in Valle e di Acquevive che hanno tanta nostalgia della sua eloquente parola.

A loro e a tutti gli altri sacerdoti auguriamo ogni benedizione ed una protezione particolare da parte della Mamma celeste e dei Santi Patroni della nostra Diocesi, affinché possano continuare, con serenità e dedizione, la loro missione pastorale per tanti altri anni ancora a vantaggio del popolo santo di Dio, trasformando le famiglie in case di preghiera e la comunità in luogo di condivisione.Ufficio comunicazioni socialiTrivento, 2 luglio 2016

Ultime news

  • descrizione

    Armonie al femminile: un incontro organizzato dall'ufficio per il Progetto Culturale

    Agnone, 7 agosto 2018News
  • descrizione

    Pellegrinaggio a Lourdes

    Lourdes, 6 agosto 2018Foto e Video
  • descrizione

    La Cattedrale di Trivento in 3D

    Trivento, 31 luglio 2018Foto e Video
  • descrizione

    Breve presentazione della Biblioteca Emidiana

    Agnone, 31 luglio 2018News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia