Auguri al missionario dei Padri del Verbo Incarnato padre Ayala che ha appena compiuto trentanni | Diocesi di Trivento

News

Auguri al missionario dei Padri del Verbo Incarnato padre Ayala che ha appena compiuto trentanni

Auguri al missionario dei Padri del Verbo Incarnato padre Ayala che ha appena compiuto trentanni

...che la magia dei tuoi 30 anni meravigliosi possa riempire il tuo cuore di santi ideali e e accendere in chi ti ascolta un fuoco di sogni e di speranze, frutti tutti del tuo fervido apostolato e della saggezza dell'aquila !!!

Tanti tanti tanti auguri, auguri sinceri di ogni bene

Ecco un bel pensiero di Padre Ayala:

Para después de los 30…

Hace un par de años empezaron a suceder cosas extrañas. Tardaba dos días en recuperarme de un partido de fútbol, del cual a los veinte me recuperaba en 15 o 20 minutos. Luego de uno o dos días de trabajo de oficina se me contracturaba la espalda, por lo cual tuve que empezar a salir a caminar diariamente, por consejo de mis mayores. Finalmente, después de que me pusieron el segundo yeso en la misma pierna, por accidentes en el fútbol, me dije: “Amigo, no eres el de antes. Una vida nueva empieza”.
Cuesta convencerse. La mente no sólo se mantiene igual, sino que hasta parece rejuvenecer. Pero el cuerpo no es el de antes. No eres viejo aún, pero no eres el joven de 20 años: eres un joven de 30...
¿Triste? ¿Acaso el paso del tiempo no deja también huellas en el alma? ¿Y no valen mil veces más esas huellas que las siete trenzas de Sansón? El p. Buela se lo dijo una vez a un famoso escritor argentino: “Envejecer es hermoso”. Pero a veces no nos damos cuenta y no lo disfrutamos. Nos dejamos engañar por lo que se ve, y nos perdemos lo invisible, que es el gozo de los dioses.
He aquí algunos pensamientos para que no nos dejemos engañar ni entristecer inutilmente. Para que aceptemos lo que Dios nos da en cada momento de la vida, y gocemos de la vida como Dios la quiere.

Non ho vent’anni, e che importa? Ogni volta che apro la somma di Teologia e leggo un nuovo articolo, mi trovo con una ricchezza che a vent’anni non avevo ancora. Ogni volta che confesso, mi trovo tra le mani un’altra opera buona, che a vent’anni non avevo ancora fatto. E ogni volta che celebro la Messa, mi godo nel pensiero che si avvicina il momento in cui vedrò a faccia a faccia, con i miei occhi, colui che sostengo occulto tra le mani.
È brutto invecchiare? No, è bellissimo crescere. Invecchia colui che vive per il corpo, chi ama Dio soltanto cresce nell’amore.
Un volto giovane aiuta ad avvicinare la gente. Un bel viso può fare più dolce a un’anima la verità del Vangelo. Una voce chiara, un aspetto salutare possono rivestire di dignità e fare più attraente il messaggio divino. Sì.
E tuttavia, Gesù attirò tutti verso di sé dalla croce. Dalla croce, sputato, sudato, insanguinato e morto, conquista ancor oggi i cuori appassionati. Chi di noi infatti lo seguì dopo vedere un’ immaginetta di Cristo risorto? Fu la sua croce a commuoverci, fu la bellezza del suo amore e non quella della sua carne a ferire d’amore le nostre anime.
Non ti preoccupare se ti si cadono i capelli, se ti spunta una puntina in faccia, se cominci a sentire dolore nelle articolazioni. Chi è stato più amato di GP II? Nessuno convocò più gente con la sua bellezza che lui con il suo cadavere.

Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali - Comunicato StampaTrivento (CB), 19 settembre 2008

Ultime news

  • descrizione

    Ricordo della visita del compianto Mons. Antonio Riboldi a Castelguidone

    Castelguidone, 13 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    Nuovi siti di Missio e di Popoli e Missione, diretti da Giulio Albanese

    Trivento, 13 dicembre 2017News
  • descrizione

    La festa di San Nicola a Castel del Giudice

    Castel del Giudice, 7 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    L'8 dicembre il Vescovo Claudio presenterà un omaggio floreale alla statua del Cuore Immacolato di Maria

    Trivento, 7 dicembre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia