Seconda settimana - Animazione Messa | Diocesi di Trivento

Editoriale

Seconda settimana - Animazione Messa

5 ottobre: XXVII domenica del tempo ordinario
(Is 5, 1-7; Sal 79; Fil 4, 6-9; Mt 21, 33-43)

INTRODUZIONE

Lavorare perché la“vigna del Signore” porti frutto, è la vocazione di ogni credente:

  • nella Prima Lettura, il profeta Isaia ricorda che vangare e togliere i sassinon è sufficiente;
  • nella Seconda Lettura, san Paolo suggerisce di coltivare la vigna facendo ciò che abbiamo imparato e ascoltato da Cristo;
  • nel Vangelo, Gesù invita a lavorare con umiltà senza interessi personali.

Adoperarsi perché aumentino gli operai nella “vigna del Signore”, è l’impegno missionario della nostra vocazione.

ATTO PENITENZIALE

  • Signore, spesso abbiamo poca consapevolezza della nostra personale vocazione: abbi pietà di noi.

Signore, pietà.

  • Cristo, molte volte abbiamo disatteso gli obblighi della nostra vocazione per superficialità o disinteresse: abbi pietà di noi.

Cristo, pietà.

  • Signore, l’orgoglio spesso ci fa dimenticare che il servizio non è altro che la doverosa risposta ad una chiamata d’amore: abbi pietà di noi.

Signore, pietà.

PREGHIERA DEI FEDELI

  • Per noi che viviamo qui la missione, perché accogliamo con umiltà e gioia la chiamata a lavorare nella “vigna del Signore”, preghiamo.
  • Per coloro che vivono la missione in terre lontane, perché la loro fede continui ad essere forte e li renda perseveranti anche in mezzo alle difficoltà, come richiede la vocazione missionaria di ogni cristiano, preghiamo.

Don Antonio Mascia

don Antonio Mascia5 ottobre 2008

Ultime news

  • descrizione

    Armonie al femminile: un incontro organizzato dall'ufficio per il Progetto Culturale

    Agnone, 7 agosto 2018News
  • descrizione

    Pellegrinaggio a Lourdes

    Lourdes, 6 agosto 2018Foto e Video
  • descrizione

    La Cattedrale di Trivento in 3D

    Trivento, 31 luglio 2018Foto e Video
  • descrizione

    Breve presentazione della Biblioteca Emidiana

    Agnone, 31 luglio 2018News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia