Soppressione del Distretto Socio-Sanitario di Trivento | News

News

Soppressione del Distretto Socio-Sanitario di Trivento

Questo Ufficio prende atto, con rammarico perché da parte degli amministratori locali non si è riuscito a studiare nulla di alternativo, della scomparsa del Distretto Socio- Sanitario di Trivento e del suo inglobamento in quello di Campobasso, come prende atto che il distretto Boiano – Riccia, guardando i numeri pubblicati, grazie all’azione convinta dei sindaci del Fortore, è ormai una realtà.

In questo momento, in cui è serio il rischio che l’area del Trivetino sia sempre più dimenticata e abbandonata, visto che, secondo quanto affermato dal Presidente Iorio in conferenza stampa, i distretti socio-sanitari coincideranno con gli ambiti sociali – e quindi con in questo caso l’ambito sociale di Trivento coinciderà con quello di Campobasso – questo ufficio vuole invitare il commissario della Comunità Montana Trigno – Medio Biferno, il commissario prefettizio di Trivento, i sindaci dei comuni interessati ad interessare i loro organi consiliari per giungere almeno ad un ordine del giorno che inviti la Regione Molise a tenere conto delle difficoltà logistiche del territorio dell’ex distretto socio – sanitario di Trivento, assicuri il mantenimento e il potenziamento di tutti i servizi sanitari presenti nel Poliambulatorio di Trivento e garantisca il centro prelievi di Roccavivara, oltre al servizio 118, si attivi per l’intera area l’ADI, si potenzi il servizio veterinario, sia prevista, come è stato fatto nel Distretto di Atessa per Castiglione Messer Marino dal PSR dell’Abruzzo, la figura di un Vicedirettore di Distretto, dirigente medico, per le problematiche dell’Area e nel futuro anche Direttore e Coordinatore Sanitario dei Medici di base per l’Ospedale di Comunità di Trivento.

Questo al fine di tutelare un area da sempre sofferente per lo spopolamento, l’emigrazione e il disagio sociale, la carenza di servizi agli anziani e ai disabili, ed impedire che, con la scomparsa del distretto, siano preclusi inesorabilmente anche i pochi servizi di base esistenti.

Crediamo che adesso non è tempo né di recriminare, né di piangere su quanto si poteva fare e non si è fatto, ma è necessario rimboccarsi le maniche per assicurare futuro alla nostra amata terra tridentina, cuore della Diocesi di Trivento.

IL DIRETTORE
(Don Francesco Martino)

Pastorale Sanitaria7 novembre 2008

Ultime news

  • descrizione

    Trivento ricorda con ammirata venerazione il Vescovo mons. Epimenio Giannico

    Trivento, 20 ottobre 2017News
  • descrizione

    Cinquantesimo di sacerdozio di don Alessandro Di Sabato e don Lino Mastrangelo

    Agnone, 18 ottobre 2017News
  • descrizione

    Don Simone Iocca nuovo parroco di Pietracupa

    Pietracupa, 18 ottobre 2017News
  • descrizione

    Sacramento della Cresima presso la parrocchia di Sant'Antonio Abate ad Agnone

    Agnone, 18 ottobre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia