Ritiro mensile del Clero Diocesano | Diocesi di Trivento

Segnalazioni

Ritiro mensile del Clero Diocesano

Ritiro mensile del Clero DiocesanoIl Vescovo Scotti ha convocato il clero diocesano per il ritiro mensile a Canneto, il 16 dicembre, durante il quale ci sarà una meditazione e una conferenza dettate dal presbitero Rinaldo Fabris, profondo biblista e teologo di fama internazionale. Questi è autore di numerosi commentari biblici, nonché di diversi articoli e studi monografici di storia dell'esegesi, di teologia e di spiritualità biblica.

La biografia del relatore in breve: Don Rinaldo è nato a Pavia di Udine il 1º dicembre 1936, ha frequentato la Pontificia Università Lateranense, conseguendovi la licenza in teologia nel 1960, anno nel quale è stato ordinato sacerdote per la Diocesi di Udine. Ha proseguito gli studi al Pontificio Istituto Biblico, dove ha conseguito, nel 1963, la licenza in Sacra Scrittura e il dottorato in teologia. Dal 1963 al 1964 ha poi frequentato lo Studium Biblicum di Gerusalemme. Nel 1973 ha conseguito il dottorato in Sacra Scrittura presso il Pontificio Istituto Biblico. Nel 1967 inizia ad insegnare Sacra Scrittura presso lo studio teologico aquileiese di Gorizia, Trieste e Udine, del quale diventa preside nel 1968.Dal 1995 al 2005 è direttore della Rivista biblica italiana e dal 2002 è presidente dell'Associazione Biblica Italiana.

I sacerdoti della Diocesi di Trivento, ospitando e ascoltando mons. Rinaldo Fabris che parlerà di San Paolo, avranno modo di aggiornare le proprie conoscenze sull’apostolo delle genti e potranno verificare se San Paolo, con il suo forbito e alto linguaggio di duemila anni fa, può parlare ancora oggi a noi ed essere da noi compreso, anche quando «… annuncia un Messia crocifisso sapienza e potenza di Dio. Un paradosso per gli ebrei che attendevano un Dio dei miracoli, una stoltezza per i greci che desideravano un Dio della logica e della filosofia. Nel crocifisso, al contrario, si rivela l’amore del Padre per l’umanità e il passaggio tra l’apparente debolezza del Gesù morente e la forza dirompente del suo immolarsi è dato dal dinamismo dell’amore».Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali - Comunicato Stampa16 dicembre 2008

Ultime news

  • descrizione

    Ricordo della visita del compianto Mons. Antonio Riboldi a Castelguidone

    Castelguidone, 13 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    Nuovi siti di Missio e di Popoli e Missione, diretti da Giulio Albanese

    Trivento, 13 dicembre 2017News
  • descrizione

    La festa di San Nicola a Castel del Giudice

    Castel del Giudice, 7 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    L'8 dicembre il Vescovo Claudio presenterà un omaggio floreale alla statua del Cuore Immacolato di Maria

    Trivento, 7 dicembre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia