Incontro foraniale delle coppie sposate negli ultimi tre anni | Segnalazioni

Segnalazioni

Incontro foraniale delle coppie sposate negli ultimi tre anni

Incontro foraniale delle coppie sposate negli ultimi tre anniIncontro foraniale delle coppie sposate negli ultimi tre anniPresso la nuova chiesa di San Casto in Trivento per domenica prossima, 19 settembre, nel primo pomeriggio è organizzato un incontro foraniale delle coppie sposate negli ultimi tre anni. Sarà presente anche il Vescovo mons. Scotti e gli animatori dell’incontro saranno il sacerdote mons. Nicola D’Amico e le coppie formatrici, Fiorella e Antonio Menna e Maria e Nicola Di Blasio, che ogni anno dirigono i percorsi di preparazione alla vita matrimoniale nella forania di Trivento.

Si tratta di un primo incontro in spirito di amicizia, di riflessione e di condivisione, dal quale si potrebbe partire per un cammino spirituale che porti alla riscoperta del carisma battesimale e della specifica vocazione matrimoniale attraverso la discussione di temi fondamentali quali: vita di coppia come gustare a pieno le sue grandi gioie e come superare le piccole incomprensioni; ogni giorno per noi è Pasqua; la vita matrimoniale … un tempo propizio per volgere il nostro cuore a Dio; riflessioni sulla Preghiera; la S. Messa, un valore da scoprire.
I contenuti proposti, partendo dalla realtà umana vissuta dalle coppie e illuminandola e interpretandola con l'annuncio del Vangelo, potranno permettere ai coniugi di giungere a conoscere e a vivere il mistero cristiano del matrimonio. Proprio perché si tratta di iniziare un itinerario educativo e di fede, con un vero annuncio del kerigma o nucleo centrale della fede, l'annuncio cioè della persona viva di Gesù Cristo, Figlio di Dio, morto e risorto, unico salvatore del mondo e si possa dire come Giovanni "... quello che abbiamo veduto ed udito, noi lo annunziamo anche a voi, perché anche voi siate in comunione con noi..." ( 1° Gv.).

In questo modo pur restando viva l’impressione che il giorno del matrimonio sia il più bello e importante della vita, si passerà dal romanticismo del primo giorno al superamento delle paure e delle incertezza, fino ad arrivare alla testimonianza viva e concreta di una realtà altamente nobile e coinvolgente nel quotidiano cammino di fede.Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali - Comunicato StampaTrivento (CB), 16 settembre 2010

Ultime news

  • descrizione

    Sacramento della Cresima presso la parrocchia di Sant'Antonio Abate ad Agnone

    Agnone, 18 ottobre 2017News
  • descrizione

    Recensione del Libro di Don Erminio Gallo

    Agnone, 18 ottobre 2017News
  • descrizione

    Spopolati e senza più servizi. I 40 Comuni dimenticati

    18 ottobre 2017News
  • descrizione

    Nel Santuario di San Gabriele l’incontro annuale dei sacerdoti di Abruzzo e Molise

    Isola del Gran Sasso d'Italia, 16 ottobre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia