Concorsi, bandi pubblici, offerte di lavoro. Marzo 2014 | Diocesi di Trivento

I Progetti

Concorsi, bandi pubblici, offerte di lavoro. Marzo 2014

Le offerte di lavoro sono curate dal Centro Servizi per l’imprenditoria giovanile del Progetto Policoro della Diocesi di Trivento.
Per informazioni e contatti: Centro Servizi per l’imprenditoria giovanile
Via Piano, 34 Trivento
Telef :0874 871716
Email: diocesi.trivento@progettopolicoro.it
Rosanna Carosella: e-mail carosellarosanna@libero.it
cell. 3389884078

Ente proponente: Mediatore Europeo

Tirocini formativi retribuiti presso il Mediatore Europeo per le sedi di Bruxelles e Strasburgo

Per informazioni e candidatura: www.ombudsman.europa.eu
Scadenza: 30 aprile 2014

Ente proponente: RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA

Concorso per n. 85 tecnici e tecnici della produzione.

Per informazioni e candidatura: www. lavoraconnoi.rai.it
Scadenza: 26 marzo 2014

Ente proponente: TRIBUNALE ORDINARIO DI CAMPOBASSO

Avviso per tirocini formativi non retribuiti presso gli uffici giudiziari.

Requisiti richiesti:
  1. Laurea in Giurisprudenza;
  2. Media di almeno 27/30 negli esami di Diritto Costituzionale, Diritto privato, Diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro, diritto amministrativo, ovvero punteggio di laurea non inferiore a 105/110;
  3. Non aver compiuto i trenta anni di età;


Requisiti di onorabilità, ovvero non aver riportato condanne per delitti non colposi o a pena detentiva per contravvenzioni e non essere sottoposto a misure di prevenzione o sicurezza.
Gli interessati in possesso dei requisiti richiesti devono presentare domanda di ammissione al Presidente del Tribunale di Campobasso in qualsiasi momento dell’anno. Ulteriori informazioni possono essere richieste presso la Cancelleria del Tribunale di Campobasso.
Luogo di tirocinio: Campobasso.



AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI VENAFRO
ISTITUZIONE DEL REGISTRO DEGLI ASSISTENTI FAMILIARI E DEGLI EDUCATORI DOMICILIARI
<<HOME CARE PREMIUM 2012>>

- Avere compiuto 18 anni;
- Essere in possesso di regolare permesso di soggiorno;
- Avere assolto all’obbligo scolastico o, per gli stranieri, avere un titolo equipollente;
- Non avere riportato condanne penali passate in giudicato e non avere carichi penali pendenti;


per gli Assistenti Familiari
avere frequentato, con esito positivo, un corso di formazione professionale teoricopratico,
legalmente riconosciuto, afferente l'area dell'assistenza alla persona,
oppure essere in possesso della qualifica professionale inerente l'area dell'assistenza
socio-sanitaria con riferimento all'area di cura alla persona (OSS, OSA, o altro titolo equipollente),
oppure essere in possesso di titoli esteri equipollenti riconosciuti dal Ministero delle Politiche Sociali, (i titoli esteri devono essere consegnati muniti della traduzione in lingua italiana certificata),
oppure di avere esperienza acquisita “on the job” in materia di assistenza alla persona certificabile;
oppure nel caso in cui il beneficiario o i familiari individuino persona di fiducia eventualmente già presente e operante al domicilio, né verrà predisposta l’iscrizione nel
registro con la preventiva valutazione e l’integrazione degli skill definiti anche attraverso la
frequenza di un corso di formazione inerente l’assistenza alla persona che verrà organizzato dall’Ambito direttamente o attraverso altri soggetti del territorio.


Nel caso di Educatori Domiciliari
di essere in possesso del titolo di studio:
Diploma di maturità magistrale;
Diploma di maturità rilasciato dal Liceo socio-psico-pedagogico;
Diploma di operatore dei servizi sociali;
Diploma di tecnico dei Servizi Sociali;
Laurea o diploma di laurea (o altro titolo di studio estero equipollente) dell’area dei servizi sociali e socio-sanitari (ad esempio: Scienze dell’Educazione, Scienze della Formazione, Sociologia, Laurea in Servizi Sociali o altro titolo di studio afferenti alle classi pedagogiche o psicologiche);
Titoli equipollenti, equiparati, o riconosciuti ai sensi di legge;
oppure di aver frequentato, con esito positivo, un corso di formazione professionale teorico pratico,legalmente riconosciuto, afferente all’area dell’assistenza all’infanzia,
oppure essere in possesso di titoli esteri equipollenti riconosciuti dal Ministero delle Politiche Sociali, (i titoli esteri devono essere consegnati muniti della traduzione in lingua italiana certificata),
oppure di avere maturato esperienza “on the job” certificabile.
- Nel Registro possono iscriversi anche soggetti accreditati nelle attività di “somministrazione”
(Agenzie di Lavoro) di assistenti familiari e di educatori domiciliari aventi i medesimi requisiti
professionali richiesti ai singoli soggetti di cui al presente avviso. - Avere compiuto 18 anni;
- Essere in possesso di regolare permesso di soggiorno;
- Avere assolto all’obbligo scolastico o, per gli stranieri, avere un titolo equipollente;
- Non avere riportato condanne penali passate in giudicato e non avere carichi penali pendenti;


per gli Assistenti Familiari
avere frequentato, con esito positivo, un corso di formazione professionale teoricopratico,
legalmente riconosciuto, afferente l'area dell'assistenza alla persona,
oppure essere in possesso della qualifica professionale inerente l'area dell'assistenza
socio-sanitaria con riferimento all'area di cura alla persona (OSS, OSA, o altro titolo equipollente),
oppure essere in possesso di titoli esteri equipollenti riconosciuti dal Ministero delle Politiche Sociali, (i titoli esteri devono essere consegnati muniti della traduzione in lingua italiana certificata),
oppure di avere esperienza acquisita “on the job” in materia di assistenza alla persona certificabile;
oppure nel caso in cui il beneficiario o i familiari individuino persona di fiducia eventualmente già presente e operante al domicilio, né verrà predisposta l’iscrizione nel
registro con la preventiva valutazione e l’integrazione degli skill definiti anche attraverso la
frequenza di un corso di formazione inerente l’assistenza alla persona che verrà organizzato dall’Ambito direttamente o attraverso altri soggetti del territorio.


Nel caso di Educatori Domiciliari
di essere in possesso del titolo di studio:
Diploma di maturità magistrale;
Diploma di maturità rilasciato dal Liceo socio-psico-pedagogico;
Diploma di operatore dei servizi sociali;
Diploma di tecnico dei Servizi Sociali;
Laurea o diploma di laurea (o altro titolo di studio estero equipollente) dell’area dei servizi sociali e socio-sanitari (ad esempio: Scienze dell’Educazione, Scienze della Formazione, Sociologia, Laurea in Servizi Sociali o altro titolo di studio afferenti alle classi pedagogiche o psicologiche);
Titoli equipollenti, equiparati, o riconosciuti ai sensi di legge;
oppure di aver frequentato, con esito positivo, un corso di formazione professionale teorico pratico,legalmente riconosciuto, afferente all’area dell’assistenza all’infanzia,
oppure essere in possesso di titoli esteri equipollenti riconosciuti dal Ministero delle Politiche Sociali, (i titoli esteri devono essere consegnati muniti della traduzione in lingua italiana certificata),
oppure di avere maturato esperienza “on the job” certificabile.
- Nel Registro possono iscriversi anche soggetti accreditati nelle attività di “somministrazione”
(Agenzie di Lavoro) di assistenti familiari e di educatori domiciliari aventi i medesimi requisiti
professionali richiesti ai singoli soggetti di cui al presente avviso. - Nel Registro possono iscriversi anche soggetti accreditati nelle attività di “somministrazione”
(Agenzie di Lavoro) di assistenti familiari e di educatori domiciliari aventi i medesimi requisiti
professionali richiesti ai singoli soggetti di cui al presente avviso.


Gli interessati in possesso dei requisiti richiesti devono presentare domanda di ammissione al Comune di Venafro ente capofila dell’Ambito di Venafro
utilizzando il modello di domanda disponibili sui siti www.comune.venafro.is.it www.ambitosocialevolturno.it
L’elenco sarà aggiornato con cadenza mensile.

Centroperl’impiegodiIsernia

Società di servizi ricerca n. 1 insegnante madrelingua inglese.
Sede di lavoro: Isernia e provincia
Si richiede:
  1. Nato/a e cresciuto/a in Paesi Stranieri in cui la lingua madre è l’Inglese oppure aver conseguito un titolo di studio in Paesi Stranieri in cui la lingua madre è l’Inglese;
  2. diploma di Scuola Superiore di II Grado;
  3. automunito;


LAVORO AUTONOMO
Gli interessati in possesso dei requisiti richiesti devono inviare il CV in formato europeo a propostelavoro@provincia.isernia.it indicando nell’oggetto: CPI-IS-Rif. 04/14.

SOCIETA’ DI ASSICURAZIONI ricerca n. 5 intermediari assicurativi.
Sede di lavoro: Isernia e provincia.
Si richiede:
  1. diploma di Scuola Superiore di II Grado E/O Diploma di laurea in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche;
  2. età dai 25 ai 45 anni;
  3. preferibilmente precedenti esperienze professionali nel settore commerciale;


SI OFFRE:
  1. Affidamento portafoglio clienti;
  2. Formazione gratuita iniziale e affiancamento;


Contratto di collaborazione con possibilità di assunzione a tempo determinato e/o indeterminato.
Gli interessati possono inviare il curriculum vitae a propostelavoro@provincia.isernia.it
Indicando nell’oggetto CPI-IS-Rif 06/14.

SOCIETA’ DI SERVIZI RICERCA n. 1 ADDETTO ALLE PULIZIE
Sede di lavoro: Isernia e provincia
SI richiede:
Pregressa esperienza lavorativa di almeno 12 mesi in aziende del settore oppure apprendisti fino a 29 anni;
Preferibilmente possesso dei requisiti di cui alla L. 407/90.
Gli interessati in possesso dei requisiti richiesti devono inviare il CV in formato europeo a propostelavoro@provincia.isernia.it indicando nell’oggetto: CPI-IS-Rif. 07/14.

Per informazioni sugli annunci visitare il sito: www.sportellolavoroisernia.itRosanna Carosella21 marzo 2014

Ultime news

  • descrizione

    Ricordo della visita del compianto Mons. Antonio Riboldi a Castelguidone

    Castelguidone, 13 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    Nuovi siti di Missio e di Popoli e Missione, diretti da Giulio Albanese

    Trivento, 13 dicembre 2017News
  • descrizione

    La festa di San Nicola a Castel del Giudice

    Castel del Giudice, 7 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    La bellezza della preghiera

    Trivento, 7 dicembre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia