Conferenza dal titolo "Paolo VI: un Servo dei Servi dimenticato?" | Diocesi di Trivento

News

Conferenza dal titolo "Paolo VI: un Servo dei Servi dimenticato?"

Conferenza dal titolo Mercoledì 13 Agosto, alle ore 18.00, a Trivento presso il Salone del Seminario Vescovile
ci sarà una Conferenza per illustrare la bella, singolare e complessa figura di Paolo VI°.

Il tema della conferenza è “Paolo VI: un Servo dei Servi dimenticato?”; relatore sarà il Gen. Roberto Grivet, già docente presso l’Accademia Militare di Modena.

Paolo VI nell’Udienza generale del 31 dicembre 1975 disse: «Osservando la vita umana, noi vorremmo aprirle vie di migliore benessere e di civiltà, animata dall’amore, intendendo per civiltà quel complesso di condizioni morali, civili, economiche, che consentono alla vita umana una sua migliore possibilità di esistenza, una sua ragionevole pienezza, un suo felice eterno destino».

Si conclude così il ciclo delle Conferenze organizzato dal responsabile del Progetto Culturale Diocesano professore don Settimio Luciano: “Un futuro a rischio o il rischio del futuro?”.
Queste conferenze che sono state molto partecipate ed interessanti, lo sta a dimostrate il nutrito numero di ascoltatori che di volta in volta vi hanno partecipato ed hanno rivolto interessanti domande ai conferenzieri di turno. Ufficio comunicazioni socialiTrivento, 7 agosto 2014

Ultime news

  • descrizione

    I vescovi di Abruzzo e Molise dal Papa, Petrocchi: parole vitali per le nostre chiese

    Città del Vaticano, 10 aprile 2024News
  • descrizione

    I responsabili delle diocesi incontrano Papa Francesco

    Città del Vaticano, 10 aprile 2024News
  • descrizione

    Ammissione agli ordini sacri di Gennaro Sallustio

    Roccavivara, 25 marzo 2024News
  • descrizione

    Relazione sugli Esercizi Spirituali per i presbiteri della Diocesi di Trivento

    Pesche (IS), 7 marzo 2024News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia