Domenica 23 novembre: Il "dare" nella Giornata Nazionale di Cristo Re. | Diocesi di Trivento

News

Domenica 23 novembre: Il "dare" nella Giornata Nazionale di Cristo Re.

Domenica 23 novembre: Il

E’ un messaggio semplice quello proposto per la Giornata Nazionale dedicata ai sacerdoti nella domenica di Cristo Re: Insieme ai sacerdoti. Insieme ai più deboli. Si leggerà nelle locandine e nei pieghevoli in parrocchia a partire dal 23 novembre e sottolinea come i nostri sacerdoti sono sempre vicini a chi domanda un aiuto.

Ogni fedele, stando accanto ai sacerdoti, aiuta anche i più deboli. Nel corpo e nello spirito. Per questa ragione si chiede a tutti i fedeli di rimanere sempre vicino ai sacerdoti, incoraggiandoli nel loro lavoro quotidiano, nella loro ricerca di santità e nella proclamazione del Vangelo di salvezza.
Per rinnovare la stima e gratitudine per la loro presenza nelle nostre parrocchie e diocesi come segno del primato di Dio, e per i grandi servizi che rendono alla comunità cristiana, oltre a pregare per loro, si invita anche ogni fedele a dare un’offerta per il loro sostentamento.

“Non ce lo nascondiamo: è il dare meno facile nella nostra comunità ecclesiale. E’ il dare a chi è lontano e non conosciamo. E’ il dare ai 36 mila preti diocesani, che non hanno il viso del mio parroco, ma il volto della Chiesa”, dichiara Matteo Calabresi, responsabile del Servizio Promozione della C.E.I.
Vorrei sottolineare, però, che un dare del genere rappresenta un gesto moderno che dimostra concretamente corresponsabilità, solidarietà, condivisione e ampio senso di appartenenza ecclesiale. E’ un comportamento che allarga la visuale perché fa vedere che non c’è soltanto il ‘mio’ prete, quello della mia comunità verso il quale non manco di generosità. Ma ci sono anche gli altri preti di cui, assieme ad altri fedeli, mi prendo cura. Pensare a tutti i sacerdoti anche donando un solo euro - aggiunge il responsabile Calabresi - rappresenta una manifestazione concreta di tanti valori che spingono ad un forte, vero, sano sentimento di comunione fraterna. Questo dare, quindi, possiede un formidabile valore educativo per i fedeli e, allo stesso tempo, impegna ogni sacerdote a testimoniare a tempo pieno, con coerenza e credibilità, il Vangelo”.
Nel 2013 le donazioni per il sostentamento del clero hanno registrato un incremento del +3,7%, evento che non accadeva dal 2007, passando dai 113.093 donatori del 2012 ai 117.272. La raccolta è stata invece leggermente inferiore: 11,251 milioni di euro contro gli 11,837 milioni di euro dell’anno precedente. Queste risorse coprono il 2% del fabbisogno annuale per sostenere in modo equo e perequativo i 36mila sacerdoti diocesani, compresi gli anziani e malati e i missionari nei Paesi del Terzo mondo.

Per maggiori informazioni e approfondimenti www.insiemeaisacerdoti.it.

Quest’anno per celebrare la Giornata Nazionale nelle parrocchie, sono previste 2 tipologie di kit in base al numero degli abitanti. Le parrocchie con più di 200 abitanti riceveranno una scatola con 200 pieghevoli completi di ccp postale per donare un’offerta, l'espositore a forma di campanile da tavolo, una lettera per il parroco, una locandina, una guida per animare la Giornata e una cartolina per chiedere altri materiali. Le parrocchie con meno di 200 abitanti riceveranno una busta analoga ma con dentro 20 pieghevoli, senza espositore e senza cartolina.

Le due tipologie di kit saranno inviate direttamente alle parrocchie. Agli incaricati diocesani arriveranno 5 scatole complete di tutto il materiale entro metà ottobre.

C.E.I.18 novembre 2014

Ultime news

  • descrizione

    Inaugurazione della nuova casa delle Suore Orsoline a Trivento

    Trivento, 25 settembre 2018Foto e Video
  • descrizione

    GIOVANI PER IL VANGELO

    20 settembre 2018News
  • descrizione

    Inaugurazione della comunità delle Suore Orsoline di Trivento

    Trivento, 20 settembre 2018News
  • descrizione

    Accoglienza delle Suore Orsoline a Colle San Giovanni

    Trivento, 19 settembre 2018Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia