L’appello dell’assessore regionale dott. Petraroia, dopo che il presidente Mattarella ha scritto al Consiglio Regionale del Molise | Diocesi di Trivento

News

L’appello dell’assessore regionale dott. Petraroia, dopo che il presidente Mattarella ha scritto al Consiglio Regionale del Molise

L’appello dell’assessore regionale dott. Petraroia, dopo che il presidente Mattarella ha scritto al Consiglio Regionale del Molise Questo l’appello dell’assessore regionale dott. Petraroia, dopo che il presidente Mattarella ha scritto al Consiglio Regionale del Molise, citando la lettera che, mesi fa, tutti i sacerdoti della Diocesi di Trivento avevano inviato alle varie autorità locali, regionali e nazionali: "Rilanciare la Questione Meridionale dopo 30 anni di oblio, con un approccio progettuale innovativo, moderno, concreto ed efficace".

Dalla diocesi di Trivento erano state avanzate al presidente della Repubblica Sergio Mattarella una serie di proposte per il rilancio del Mezzogiorno. Il Capo dello Stato, finalmente, ha replicato, indirizzando una missiva al Consiglio Regionale del Molise e lodando il documento dei sacerdoti in quanto "segnalano i settori di mercato che nel territorio hanno bisogno di ricevere maggiore attenzione dalle istituzioni".

Ne ha dato notizia il vice presidente della Giunta Regionale dott. Michele Petraroia il quale ha aggiunto: "Quale assessore alle Politiche Sociali e al Lavoro della Regione Molise, assumo integralmente i contenuti dell'Appello della Diocesi di Trivento trasmesso alle massime cariche dello Stato Italiano, e ringrazio il Presidente della Repubblica di essere intervenuto sulla questione indirizzando una propria sollecitazione ai Consigli Regionali dell'Abruzzo e del Molise, che mi auguro possano trattare le problematiche esposte in una sessione istituzionale unitaria da tenersi emblematicamente a Trivento alla presenza di esponenti del Governo, del Parlamento ed auspicabilmente del Quirinale".

Ha continuato l’assessore regionale alle politiche sociali e del lavoro: "la straordinaria sensibilità del Capo dello Stato può autorevolmente contribuire a riaprire una giusta riflessione sull'allargamento del divario tra Centro - Nord e Mezzogiorno certificato scientificamente nell'ultimo Rapporto Svimez. Ciò che pone il Documento della Diocesi di Trivento si spinge oltre e si sofferma sul disagio sociale delle aree interne e svantaggiate dell'Italia Meridionale che scontano una doppia penalizzazione in termini di dotazioni infrastrutturali primarie, livelli essenziali di assistenza sanitaria, qualità della vita e prospettive di sviluppo locale. Su una tematica di simile spessore - continua - è condizione necessaria ma non sufficiente invertire le politiche regionali con correttivi premiali in favore delle aree interne già avviati da alcuni provvedimenti nazionali e locali su scuole, servizi pubblici e valorizzazione delle risorse e delle potenzialità territoriali".

Così ha concluso così il dott. Petraroia: "occorre rilanciare ai massimi livelli la Questione Meridionale dopo 30 anni di oblio, con un approccio progettuale innovativo, moderno, concreto ed efficace. Il Sud non chiede assistenza ma pari opportunità, non elenca piagnistei ma progetti di sviluppo, non chiede favori ma diritti costituzionali, dignità e rispetto. L'intervento del Capo dello Stato è un segnale importante per i cittadini e gli amministratori meridionali perché restituisce fiducia alle istituzioni locali e ci aiuta a porre l'esigenza di riflettere in Europa e a Roma su quale futuro vogliamo disegnare - taglia corto l'assessore - per il Mediterraneo e per il Mezzogiorno d'Italia".

Aggiungiamo noi un giusto desiderio: sarebbe il caso che anche il Presidente della Repubblica facesse una visita nel Molise, visto che Napolitano, così tanto sensibile alla difesa dei più deboli, ci ha snobbato per un decennio ed oltre, pur avendo visitato egli tutte le altre regioni italiane? Ufficio comunicazioni sociali9 agosto 2015

Ultime news

  • descrizione

    GIORNATA MONDIALE DEI POVERI - Domenica 19 novembre 2017

    Trivento, 17 novembre 2017Caritas Diocesana
  • descrizione

    I GIORNATA MONDIALE DEI POVERI - MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO

    Roma, 17 novembre 2017La voce del Papa
  • descrizione

    Concerti nelle chiese: trent'anni d'allegra anarchia

    15 novembre 2017News
  • descrizione

    Sabato 21 ottobre c'è stato il primo incontro di preghiera e di meditazione del Vescovo Claudio con le religiose della Diocesi di Trivento

    Trivento, 26 ottobre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia