Il Comune di Frosolone ha premiato con “Il Coltello d’oro” a mons. Antonio Osman Di Lorenzo, originario di Capracotta, e parroco di San Pietro Apostolo in Frosolone dal 1963 al 1982 | Diocesi di Trivento

Catechesi di Avvento del Vescovo Claudio Palumbo

Su TLT Molise, durante questo periodo di Avvento, potrai seguire le catechesi del Vescovo Claudio ogni sabato sera alle 21.00, oppure in replica la domenica alle 14.30.

News

Il Comune di Frosolone ha premiato con “Il Coltello d’oro” a mons. Antonio Osman Di Lorenzo, originario di Capracotta, e parroco di San Pietro Apostolo in Frosolone dal 1963 al 1982

Il Comune di Frosolone ha premiato con “Il Coltello d’oro” a mons. Antonio Osman Di Lorenzo, originario di Capracotta, e parroco di San Pietro Apostolo in Frosolone dal 1963 al 1982In una sala gremita, si è svolta domenica 13 novembre la prima edizione del premio culturale “Il Coltello d’Oro”, organizzato dal Comune di Frosolone e dalla ProLoco Frosolone.

Il premio, un coltello artigianale realizzato per l’occasione da Feliciano Crocco Piscitelli, è stato consegnato, a Mons. Antonio Osman Di Lorenzo, vicario Generale della Diocesi di Lanciano-Ortona.

Nel corso della cerimonia, moderata da Angelo Colavecchio, e alla presenza del Presidente della Giunta Regionale del Molise, Paolo Di Laura Frattura, del Presidente del Consiglio Regionale, Vincenzo Cotugno dell’Assessore Regionale Carlo Veneziale, Don Antonio ha ricordato, nella sua Lectio Magistralis, gli anni trascorsi come prete a Frosolone e ha manifestato la sua riconoscenza al popolo frosolonese per il premio ricevuto e per l’affetto che gli hanno sempre dimostrato nel corso degli anni, anche quando ha interrotto la sua opera pastorale nel nostro comune per svolgere l’importante compito di Vicario Generale della Diocesi di Lanciano-Ortona.

Il Sindaco di Frosolone, Giovanni Cardegna, nel discorso di apertura ha esaltato la figura di Don Antonio e rimarcato le numerose attività di cui si è fatto promotore e il suo ruolo fraterno soprattutto verso i giovani del tempo. E come segno di riconoscenza gli è stata consegnata la Cittadinanza Onoraria del Comune di Frosolone.

Una bella cerimonia durante la quale si è festeggiato anche il compleanno di Don Antonio, che ricorre il 18 novembre, con una torta offerta dalla Parrocchia di S. Maria Assunta di Frosolone.

In definitiva, un ottimo esordio per il premio culturale “Il coltello d’oro” e con l’appuntamento già fissato alla seconda edizione.Comune di Frosolone16 novembre 2016

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    GRAZIE PER I SACERDOTI DATI ALLA CHIESA DI DIO

    Chiauci, 6 ottobre 2021News
  • descrizione

    Festa della Polizia di Stato a Villacanale

    Agnone, 30 settembre 2021News
  • descrizione

    Presentazione del libro di Padre Ernesto Della Corte

    Trivento, 28 agosto 2021News
  • descrizione

    Musiche d'organo a Roccavivara

    Roccavivara, 25 agosto 2021News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia