Don Marco Di Iorio nuovo parroco di Fossalto | Diocesi di Trivento

News

Don Marco Di Iorio nuovo parroco di Fossalto

Don Marco Di Iorio nuovo parroco di Fossalto

La comunità parrocchiale di Fossalto, riunita nel giorno del Signore, ha vissuto un momento di particolare gioia e solennità, perché ha ricevuto dal vescovo Domenico, amministratore apostolico, il suo nuovo Parroco nella persona del giovane presbitero don Marco Di Iorio.

Nella successione e nella continuità del ministero parrocchiale si esprime l’indole pastorale della Chiesa, in cui Cristo vive e opera per mezzo di coloro ai quali il vescovo affida una porzione del suo gregge.

Al nuovo parroco è stato chiesto: “Vuoi esercitare con perseveranza il tuo ufficio come fedele cooperatore dell’ordine dei vescovi nel servizio del popolo di Dio, sotto la guida dello Spirito Santo?”. “Vuoi adempiere degnamente e sapientemente il ministero della parola nella predicazione del Vangelo e nell’insegnamento della fede cattolica?”. “Vuoi celebrare con devozione e fedeltà i misteri di Cristo, secondo la tradizione della Chiesa, specialmente nel sacrificio eucaristico e nel sacramento della riconciliazione, a lode di Dio e per la santificazione del popolo cristiano?”. “Vuoi implorare la divina misericordia per il popolo a te affidato, dedicandoti assiduamente alla preghiera, come ha comandato il Signore?”. “Vuoi essere sempre più strettamente unito a Cristo sommo sacerdote, che si è offerto come vittima pura a Dio Padre per noi, consacrando te stesso insieme con lui per la salvezza di tutti gli uomini?”. Dopo che don Marco ad ogni domanda ha risposto gioioso “Sì”, c’è stata un’ulteriore domanda: “Prometti al Vescovo e ai suoi successori filiale rispetto e obbedienza?” alla quale, sempre il neo parroco, ha risposto convintamente “Sì, lo prometto”. A questo punto è stato consegnato al nuovo Parroco l’Evangeliario, lo ha baciato e lo deposto sulla mensa; don Marco è stato accompagnato al Fonte Battesimale, ha asperso con l’acqua santa i fedeli, gli sono state consegnate le chiavi del Tabernacolo, lo ha aperto, si è prostrato in adorazione, lo ha richiuso; si è recato verso il confessionale dove ha indossato la stola viola; gli sono stati consegnati gli Oli che ha deposto sulla mensa, ha baciato l’altare e lo ha incensato; dopo che ha preso posto sulla sede è continuata la concelebrazione presieduta dal Vescovo Domenico.

Don Marco sacerdote dal 2014 è espressione della comunità di Torella, è stato finora parroco di Pietracupa, studia presso una Pontificia Università ed è responsabile della Pastorale giovanile.

Al neo parroco, successore di don Osvaldo e di mons. Antonio Pizzi che egregiamente hanno servito la comunità della parrocchia di Santa Maria Assunta di Fossalto, porgiamo i più fervidi auguri perché ricolmo della carità pastorale di Cristo, sia tra i suoi fedeli soprattutto uomo di Dio, guida sicura e incoraggiante di tutta la comunità, indicando a tutti così nella Parola e nei Sacramenti la via alla santità.

Ufficio comunicazioni socialiFossalto, 13 settembre 2017

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    Don Simone Iocca nuovo parroco di Pietracupa

    Pietracupa, 18 ottobre 2017News
  • descrizione

    L’insediamento di don Antonio Adducchio, amministratore parrocchiale

    Castropignano, 23 agosto 2017News
  • descrizione

    Diaconato Permanente di Vittorio Lemme

    Agnone, 24 giugno 2017News
  • descrizione

    Ordinazione Diaconale di Vittorio Lemme

    Agnone, 17 giugno 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia