Incontro di Natale, con il Vescovo Claudio, delle Case Famiglia della Diocesi di Trivento che assistono di disabili psichici | Diocesi di Trivento

News

Incontro di Natale, con il Vescovo Claudio, delle Case Famiglia della Diocesi di Trivento che assistono di disabili psichici

Una foto di gruppo con il Vescovo Claudio

Il 28 novembre 2017, nella Cattedrale di Trivento, i responsabili, gli operatori, e gli ospiti delle Case Famiglia operanti sul territorio della Diocesi di Trivento per l’Assistenza ai disabili psichici sono convenuti per un momento di festa, di auguri, e di incontro prenatalizio con S.E.R. Mons. Claudio Palumbo, Vescovo di Trivento.

Guidati dal Responsabile Coordinatore, il primario del Reparto di Psichiatria e del DSM  dell’Ospedale Veneziale di Isernia, il Dott. Sergio Tartaglione, e dalle direttrici delle case famiglia di Villacanale di Agnone, di Vastogirardi e di Frosolone, operatori ed ospiti sono stati accolti in Cattedrale dal Vescovo, insieme a Don Francesco Martino, Direttore dell’Ufficio di Pastorale della Salute e Parroco di Villacanale, e di Don Angelo Ricci, Parroco di Frosolone.

Dopo i saluti affettuosi e cordiali, S.E.R. Mons. Claudio Palumbo ha presieduto la celebrazione eucaristica, assistito dai due sacerdoti convenuti, mentre il Coro degli operatori ed ospiti delle tre case famiglia ha animato con gioia la celebrazione.

Molto toccante l’omelia del Vescovo che, dopo aver fatto riferimento a quest’ultimo periodo dell’anno liturgico e all’avvento ormai imminente, ha paragonato Betlemme alle Case Famiglia, evidenziando come Betlemme, Casa del Pane, richiami la Casa Famiglia in cui gli ospiti attendono l’arrivo di Cristo, pane della vita eterna: quindi anche l’esperienza che si vive come ospiti, in un clima di famiglia, di accoglienza, di vita comune, di aiuto reciproco e di solidarietà condivisa richiama l’esperienza di Betlemme, che da Casa del Pane diventa Casa, Luogo, Punto preciso in cui si trova, nasce, viene in mezzo a noi il Pane di Vita eterna, per cui occorre vivere in questa prospettiva l’esperienza quotidiana.

Al termine della celebrazione tutti i presenti hanno presenziato con allegria per la foto ricordo, e S.E.R.  Mons. Palumbo ha assicurato che quanto prima visiterà ospiti ed operatori nelle loro case.

Il primo appuntamento che S.E. avrà con questi fratelli tanto cari al Cuore di Cristo sarà già sabato 16 dicembre 2017 a Villacanale di Agnone, dove in mattinata il vescovo incontrerà prima gli ospiti ed operatori della locale casa famiglia nella loro sede, quindi presiederà in San Michele Arcangelo l’eucarestia conviviale per l’intera comunità in preparazione del natale, e parteciperà presso il Centro Sociale locale al pranzo con tutta la comunità della frazione.

In ogni caso, S.E. il Vescovo e tutti gli ospiti ed operatori delle Case Famiglia si sono dati appuntamento per domenica 11 febbraio 2018, nella mattinata presso il Santuario di Canneto, dove sarà celebrata la Giornata Mondiale del Malato voluta da S.S. Giovanni Paolo II per malati, infermieri, medici, disabili, operatori, volontari per ricordare a tutti che la Chiesa è vicina ad ogni malattia, disabilità o fragilità, e che il malato è immagine vera del Cristo che prende su di sé le sofferenze di ogni uomo.

C.R.P. AgnoneC.R.P. VastogirardiC.R.P. FrosoloneDon Francesco MartinoTrivento, 29 novembre 2017

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    Sabato 21 ottobre c'è stato il primo incontro di preghiera e di meditazione del Vescovo Claudio con le religiose della Diocesi di Trivento

    Trivento, 26 ottobre 2017News
  • descrizione

    Le foto della conferenza della Prof.ssa Sr. Mary Melone

    Agnone, 25 aprile 2018Foto e Video
  • descrizione

    Giornata di spiritualità del 22 aprile 2018 a Castelpetroso

    Castelpetroso, 24 aprile 2018News
  • descrizione

    "La forza dello Spirito Santo, per crescere e guarire. Confermazione e Unzione degli Infermi"

    Assisi, 12 marzo 2018News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia