Padre Alessandro grazie di cuore! | Diocesi di Trivento

News

Padre Alessandro grazie di cuore!

Una foto di padre Alessandro

Grazie di cuore a Padre Alessandro, da parte di tutta la Diocesi, per la sua bella e preziosa presenza presso il Santuario della Madonna di Canneto.

Il Vescovo Claudio, i sacerdoti, le religiose e molti fedeli della Diocesi, che hanno conosciuto apprezzato e goduto del ministero sacerdotale saggio e discreto, paziente e lungimirante di padre Alessandro, lo ringraziano sentitamente per il devoto servizio prestato presso il Santuario della Madonna di Canneto e pregano perché nel nuovo incarico pastorale possa profondere altrettanta grazia di saggezza spirituale.

Antonio Cieri nel suo blog ha scritto: dopo 15 anni di presenza e di servizio qui in Santuario padre Alessandro è stato destinato ad una nuova missione. Lo ringraziamo per la sua bella e gioiosa testimonianza e gli auguriamo di essere sempre perseverante nel suo ministero. La Vergine Santissima insieme al suo Divin Figlio continuino ad accompagnarlo in questo nuovo cammino.

Padre Alessandro celebrerà la Santa Messa di ringraziamento e di saluto domenica 24 novembre solennità di Cristo Re alle ore 10.00: uniti nella preghiera affidiamolo alla Vergine Santa che lo ponga sotto il suo manto, lo protegga e lo benedica sempre.

Padre Alessandro grazie di cuore!

Ufficio comunicazioni socialiSantuario di Canneto, 23 novembre 2019

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    Prossimo 22 novembre: Giornata Nazionale Offerte per il sostentamento dei sacerdoti

    Diocesi di Trivento, 19 novembre 2020News
  • descrizione

    20 Anni di Episcopato di Mons. Antonio Santucci: un libro a cura di don Francesco Martino

    Trivento, 27 luglio 2020News
  • descrizione

    La Diocesi di Trivento ricorda il servizio pastorale di mons. Enzio D'Antonio

    Trivento, 17 dicembre 2019News
  • descrizione

    Le foto della Professione Religiosa di Don Denis Costanzo

    Guardiabruna, 1 novembre 2019Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia