Sabato 22 ottobre 2022 ad Agnone c'è la Convocazione diocesana | Diocesi di Trivento

News

Sabato 22 ottobre 2022 ad Agnone c'è la Convocazione diocesana

Sabato 22 ottobre 2022 ad Agnone c'è la Convocazione diocesana

Con dispiacere devo comunicare che don Fabio Rosini non può essere presente a causa del riacutizzarsi delle sue patologie e preghiamo devotamente per la sua guarigione.
Però sarà egregiamente sostituito da don Flavio Placida, professore straordinario di Catechetica alla Pontificia Università Urbaniana, che già abbiamo conosciuto ed apprezzato.

La giornata di Agnone sarà così organizzata:

• nella mattina don Flavio parlerà a noi per il ritiro mensile del Clero presso la sala OFS di Maria Santissima di Costantinopoli. Si procede con il solito orario a partire delle ore 9.30 con la mezz'ora di adorazione silenziosa;

• nel pomeriggio, con inizio alle ore 16.00, nella Parrocchia di Maria Santissima di Costantinopoli:
- Conferenza di don Flavio Placida,
- mandato Catechistico
- rinnovo ministri straordinari della Comunione.

Invitati a partecipare alla prossima assemblea diocesana di sabato 22 ottobre, presso Parrocchia Maria Santissima di Costantinopoli in Agnone, alle ore 16.00, per aprire il secondo anno del cammino sinodale che stiamo facendo con le altre Chiese che sono in Italia e con la Chiesa universale sono tutti i sacerdoti, i religiosi e le religiose, i diaconi, i catechisti e le catechiste come anche i laici impegnati nelle realtà parrocchiali

Ringraziamo il Signore che già ci ha dato la grazia, in ascolto di quello che lo Spirito vuole dire alla Chiesa, di avere vissuto un primo anno di quella fase narrativa con cui ci siamo messi in ascolto gli uni gli altri per meglio camminare insieme, come la Chiesa deve sempre fare in un rinnovamento e aggiornamento continuo e profetico.

Teniamo ben presente che, in questo nuovo anno pastorale, proseguirà il lavoro di ascolto, in un orizzonte ancora più ampio e più profondo: per ascoltare quelli che ancora non abbiamo ascoltato e per ascoltare meglio quelli che già abbiamo incontrato.

Come ben sappiamo, la Chiesa italiana ci ha indicato un percorso per tutti attorno a tre cantieri che hanno come icona biblica la casa di Betania, che ospitava spesso Gesù quando si recava a Gerusalemme:

  • Il cantiere della strada e del villaggio.
  • Il cantiere della casa.
  • Quello della formazione.

Inoltre sono state invitate le singole Chiese locali ad aggiungere ed indicare un proprio particolare cantiere che individua, nella nostra Chiesa, quanto appare urgente e soprattutto prioritario affrontare, discutere e programmare chiaramente con stile sinodale.
Questi cantieri di Betania, sotto la guida dello Spirito Santo, dovranno, non tanto aggiungersi alla pastorale che già facciamo, ma caratterizzarla in uno stile sinodale, secondo le indicazioni che abbiamo ricevuto e con la specificità da tutti noi individuata per la nostra Chiesa diocesana.

Quanti di noi si sentono consapevolmente responsabili dell'importanza di questo appuntamento, del delicatissimo momento storico che stiamo vivendo e della necessità di camminare, ancora più uniti e insieme, verso la stessa meta che è Cristo Signore, sono invitati ad essere presente per dare il proprio lodevole contributo.

Ufficio comunicazioni socialiAgnone, 20 ottobre 2022

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    Riflessione sulla DESIDERIO DESIDERAVI di Papa Francesco

    4 dicembre 2022News
  • descrizione

    Il Cardinale di Bologna S. E. Rev.ma Matteo Zuppi in visita a Trivento

    Trivento, 18 maggio 2022Foto e Video
  • descrizione

    Il Cardinale di Bologna Matteo Maria Zuppi ospite nel ritiro mensile della Diocesi di Trivento

    Trivento, 18 maggio 2022News
  • descrizione

    Presentazione del libro di Padre Ernesto Della Corte

    Trivento, 28 agosto 2021News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia