Verbale della seconda riunione del Coordinamento diocesano del 22 novembre 2006 | I Progetti

I Progetti

Verbale della seconda riunione del Coordinamento diocesano del 22 novembre 2006

Verbale della seconda riunione del Coordinamento diocesano del 22 novembre 2006 Convocati con avviso scritto per giovedì 22 novembre 2006, alle ore 19.15, presso l’Ufficio Parrocchiale della Cattedrale di Trivento (CB), in pari data e luogo, si sono riuniti il Responsabile della Pastorale Sociale e del Lavoro, don Domenicantonio Fazioli, il Responsabile della Caritas, don Alberto Conti, il Responsabile della Pastorale Giovanile, don Francesco Corazzari, il Segretario del Coordinamento regionale Abruzzo-Molise, Mario Ciafardini e l’Animatore di Comunità della Diocesi di Trivento, Luigi Fantini. Assente giustificato il neo Animatore di Comunità della Diocesi di Trivento, dott. Michele Fuscoletti.
La riunione ha inizio alle ore 19.25 con la preghiera del “Padre Nostro”, dunque si procede alla disamina degli argomenti di cui all’ordine del giorno così esaminati:

1) Presentazione del nuovo Animatore di Comunità della Diocesi di Trivento, dott. Michele Fuscoletti.
L’AdC Luigi Fantini – dopo aver riportato all’Assemblea l’assenza giustificata del neo AdC Michele Fuscoletti –, ha illustrato la procedura prevista per la nomina dei nuovi AdC: dagli incontri di formazione nazionale degli AdC è più volte emerso che l’AdC uscente individua i nominativi delle persone da presentare al Vescovo Diocesano tra le persone che abbiano partecipato proficuamente ad almeno uno dei corsi di formazione regionale degli AdC; prima di sottoporre al Vescovo le relative candidature, l’AdC si confronta con il Tutor e solo a questo punto il Vescovo nomina l’AdC. Nel caso di specie, i nominativi sono stati tre: Antonella Di Benedetto di San Pietro Avellana (IS), Sonia Scatolone di Trivento (CB), Michele Fuscoletti di Torella del Sannio (CB). La sig.ra Antonella Di Benedetto, sposata e trasferitasi a Taranto, ha rinunciato all’incarico così come la dott.ssa Sonia Scatolone già impegnata con una borsa di studio con la Regione Molise.

2) Presentazione della riunione degli Animatori di Comunità d’Abruzzo e Molise svoltasi a Chieti sabato 04 novembre 2006 da parte di Mario Ciafardini, Segretario Coordinamento regionale Abruzzo-Molise.
Il Segretario del Coordinamento regionale, Mario Ciafardini, ha tracciato una sintesi dell’incontro che ha visto, tra l’altro, la partecipazione del Tutor della Diocesi di Teramo-Atri, don Vinicio Di Donato, che ha riproposto una catechesi tenuta dal Santo Padre, Benedetto VI, al recente Congresso di Verona, sull’essere anziché sul fare di chi – da cristiano – svolge un servizio nella Chiesa di Dio.

3) Presentazione delle attività del Coordinamento Abruzzo-Molise a cura di Mario Ciafardini.
Il Segretario del Coordinamento regionale, Mario Ciafardini, ha brevemente illustrato il programma degli incontri di formazione che avranno – in linea di massima – cadenza mensile e che vedranno riuniti gli Animatori di Comunità delle rispettive Diocesi di Abruzzo e Molise aderenti a Policoro. Gli incontri serviranno, tra l’altro, per proporre iniziative congiunte e verifiche sull’operato degli Animatori. Quanto alla condizione dei giovani, con riferimento al lavoro, tempo libero e partecipazione, nei prossimi mesi gli Animatori di Comunità potranno somministrare nei propri territori un questionario predisposto dalla Gioc al fine di condurre un’inchiesta nel centro-sud d’Italia. Il Segretario ricorda, infine, l’importanza e l’esigenza che nelle diocesi si lavori in équipe.

4) Presentazione e confronto su un incontro di presentazione – evangelizzazione del “Progetto Policoro” previsto per il prossimo mese di dicembre 2006.
Circa la definizione di una data per un incontro di presentazione del Progetto Policoro in Diocesi, con particolare riferimento alla sua primigenia finalità di strumento di evangelizzazione, occorre conciliare il tutto con eventuali altre iniziative già in cantiere, al fine di convogliare tutte le azioni pastorali in un progetto di programmazione diocesana unitaria.

5) Bozza programmatica delle attività del “Progetto Policoro” da realizzare in Diocesi nel corso dell’anno sociale 2007.
Si sono illustrate alcune iniziative che possono essere messe in atto nell’anno sociale 2007. In particolare, il Tutor don Domenicantonio Fazioli ha ipotizzato la programmazione di incontri sul lavoro nelle parrocchie durante il periodo della Quaresima, di utilizzare lo strumento dei “rapporti di reciprocità” tra regioni, di guardare alla risorsa terra quale elemento a cui guardare e di provare a definire un “catalogo delle attività” su cui meglio investire in Molise. Mentre il Direttore della Caritas, don Alberto Conti, ha riproposto la necessità di lavorare per ricreare una cultura del lavoro e per evitare che i giovani continuino ad abbandonare il Molise per migrare al centro-nord d’Italia, Mario Ciafardini si è soffermato sul concetto di assunzione di responsabilità da parte dei giovani, sulla responsabilità che richiede il contesto lavorativo della cooperazione e, da ultimo, sull’esigenza di ascoltare e confrontarsi con i gesti concreti esistenti in Diocesi.

6) Varie ed eventuali.
Il Direttore della Caritas, don Alberto Conti, per impegni già assunti, ha lasciato la riunione alle ore 20,20 mentre si è stabilito che i prossimi incontri del Coordinamento diocesano cadano in giorni di sabato alle ore 10,30.

La riunione si è sciolta alle ore 20,50.

Trivento, 22 novembre 2006

Luigi Fantini
Segretario verbalizzante

Centro Servizi per l’Imprenditoria GiovanileTrivento (CB), 9 gennaio 2007

Ultime news

  • descrizione

    Il nuovo parroco di Pietracupa don Simone Iocca

    Pietracupa, 21 ottobre 2017Foto e Video
  • descrizione

    Trivento ricorda con ammirata venerazione il Vescovo mons. Epimenio Giannico

    Trivento, 20 ottobre 2017News
  • descrizione

    Cinquantesimo di sacerdozio di don Alessandro Di Sabato e don Lino Mastrangelo

    Agnone, 18 ottobre 2017News
  • descrizione

    Don Simone Iocca nuovo parroco di Pietracupa

    Pietracupa, 18 ottobre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia