Inizio ufficiale dell'attività dei gruppi di catechesi | Diocesi di Trivento

News

Inizio ufficiale dell'attività dei gruppi di catechesi

Con la consegna del mandato catechistico da parte del Vescovo mons. Scotti, il pomeriggio di domenica 28 settembre, in Cattedrale, si dà in Diocesi inizio ufficiale dell'attività dei gruppi di catechesi

Mandato sta per invio ufficiale da parte del Vescovo, successore degli Apostoli, quindi in piena concordanza con la Chiesa Universale.

La celebrazione sarà caratterizzata da alcuni gesti per sottolineare l’affidamento del servizio di catechesi ai bambini, ai loro genitori e catechisti, ai giovani e ai loro animatori.

Questo “mandato” è intimamente connesso ai diversi servizi e ministeri che coinvolgono anche la catechesi degli adulti, il servizio della carità e della liturgia, da cui non si può prescindere.

Esso avverrà durante la preghiera eucaristica perché riconoscendo la presenza salvifica del Signore Risorto in mezzo a noi, ci possiamo affidare completamente al Signore, che è ricco di misericordia, affinché ci aiuti a crescere la fede e a diffondere la giustizia e la pace.

I catechisti, benedetti, incoraggiati e confortati dalla parola del Vescovo, affronteranno con gioia l’impegno pastorale, dopo aver accolto la Buona Novella di Cristo, e con gioia ancora maggiore la vorranno annunciare agli altri come autentico e generoso servizio missionario.

Don Angelo RicciDon Angelo RicciTrivento (CB), 28 settembre 2008

Ultime news

  • descrizione

    Insieme ai Vescovi per le aree interne

    Benevento, 15 gennaio 2021News
  • descrizione

    Sanità, i vescovi chiedono compattezza: servono un progetto comune e informazioni precise e chiare

    Campobasso, 14 gennaio 2021News
  • descrizione

    Il Cardinale Petrocchi eletto presidente della CEAM

    Chieti, 12 gennaio 2021News
  • descrizione

    Annunciati due nuovi parroci: don Gigino Primiano per Molise e don Marco Di Iorio per Torella del Sannio

    Trivento, 2 gennaio 2021News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia