La campana Maria SS. delle Grazie torna a suonare | Diocesi di Trivento

News

La campana Maria SS. delle Grazie torna a suonare

La campana Maria SS. delle Grazie torna a suonare

Giornata di grande festa e tripudio, ieri sera, a Poggio Sannita: alle ore 18.55 la Campana Maria SS. delle Grazie, rinata grazia alla tenacia e all’impegno del Geom. Alfonso Falcione e del Comitato Campana Maria SS. delle Grazie è tornata a suonare in Poggio Sannita, con gioia dei numerosi cittadini presenti, salutata da una salva di fuochi pirotecnici.

Alle ore 18.00 la manifestazione è iniziata con l’arrivo e l’accoglienza del Vescovo di Trivento, S.E.R. Mons. Domenico Scotti, in Piazza XVI Aprile da parte del Sindaco, Tonino Palomba, del Parroco, Don Francesco Martino, del Presidente del Comitato Campana, Geom. Alfonso Falcione, dei fratelli Marinelli, e del comitato tutto.

Purtroppo un diluvio insistente e prolungato ha impedito di svolgere la cerimonia all’interno, in compenso la Chiesa S. Vittoria era gremitissima in ogni angolo. Qui, dopo che il Vescovo ha fatto la dovuta visita al Santo Sacramento, è iniziata la manifestazione con i discorsi del Presidente del Comitato Campana, Geom. Alfonso Falcione, e del Dott. Gaetano D’Aloisio, principale sponsor dell’operazione.
Quindi il Vescovo, accompagnato dal Parroco e dai fedeli, si è incamminato verso il l’ingresso cortile interno della Chiesa, prospiciente al Campanile, e ha benedetto per l’ultima volta la Campana Maria SS. delle Grazie, incastonata nel campanile: al termine della benedizione, è stata avviata a distesa, e in un grande e raccolto silenzio, tutti hanno potuto ammirare il suono limpido e chiaro, che riporta la voce di Dio in paese, salutato da un festoso fuoco pirotecnico.

E’ seguita la celebrazione eucaristica, nel corso della quale il Vescovo, unendosi alla gioia dell’intera comunità, ricordando la benedizione della Campana fatta dal Papa, Benedetto XVI, ha sottolineato la necessità dell’unità, della fraternità, del perseguire sempre la via della concordia e della cooperazione, nel segno di Maria SS. delle Grazie.

Anche il Santo Padre, nel citare la Parrocchia, aveva sottolineato la necessità di crescere nella vera devozione a Maria, Madre della Grazia, come uno striscione campeggiante all’ingresso ricorda, cosa che impegna a camminare ricercando le vie della collaborazione e del dialogo costruttivo.

Al termine della celebrazione, passato il temporale, grande festa in piazza, dove è stato allestito un buffet per tutti gli intervenuti. Non è stato possibile proiettare, realizzato dal Comitato, un video documentario che raccoglie tutti i momenti e i filmati relativi alla rinascita della secolare campana.

Sono state presenti anche le Poste Italiane, con un annullo speciale in cui è presente l’immagine della Madonna e la Nuova Campana, e per l’occasione il Comitato ha offerto più di 600 cartoline, in collaborazione con la Pontificia Fonderia Marinelli, su cui è riportata l’immagine della benedizione data dal Papa Benedetto XVI alla Campana.

Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali - Comunicato StampaPoggio Sannita (IS), 3 luglio 2009

Ultime news

  • descrizione

    Ricordo della visita del compianto Mons. Antonio Riboldi a Castelguidone

    Castelguidone, 13 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    La festa di San Nicola a Castel del Giudice

    Castel del Giudice, 7 dicembre 2017Foto e Video
  • descrizione

    L'8 dicembre il Vescovo Claudio presenterà un omaggio floreale alla statua del Cuore Immacolato di Maria

    Trivento, 7 dicembre 2017News
  • descrizione

    Le foto della Giornata dell'Adesione all'Associazione Ecclesiale Unitalsi

    Trivento, 5 dicembre 2017Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia