E’ proprio un peccato sospettare che internet senza regole possa diventare INFERNET? | Diocesi di Trivento

Segnalazioni

E’ proprio un peccato sospettare che internet senza regole possa diventare INFERNET?

E’ proprio un peccato sospettare che internet senza regole possa diventare INFERNET?

La Curia Vescovile di Trivento, il Consiglio Pastorale Interparrocchiale e le Parrocchie cittadine, in collaborazione con la Polizia Postale di Campobasso, invitano la cittadinanza al secondo incontro quaresimale programmato per sabato 27 febbraio, alle ore 17.45, a Colle San Giovanni in Trivento verterà proprio su questo argomento ed avrà per tema “Mezzi moderni della comunicazione: Internet, opportunità e pericoli…”.

I genitori e gli alunni delle scuole sono stati invitati anche con lettera a partecipare e a rendersi sensibili sul problema di grande attualità: molti usano internet, ma pochi conoscono le insidie che dietro vi si nascondono. Il computer, lo sappiamo bene, è una grande opportunità anche di lavoro, ma può rivelarsi pieno di insidie e di trabocchetti specialmente per le persone giovani, inesperte ed indifese.

Esempi lampanti li troviamo sui giornali di lunedì 22: “IL CASO - Facebook, minacce e follie sui Down. Rivolta in rete contro la pagina choc. Oltre mille gli iscritti al gruppo «Giochiamo al tiro al bersaglio con quei bambini».”, o con la recentissima polemica sulla condanna di GOOGLE e le affermazioni di lesa libertà di espressione!!!

Alcuni illeciti possibili sono ad esempio: l’intrusione in sistemi telematici, allo scopo di carpire informazioni o provocare disservizi, la saturazione di postazioni telematiche remote, allo scopo di provocare una sospensione dei servizi forniti, lo scambio o la pubblicazione di materiali pornografici riguardanti bambini (pedofilia telematica), l’invio di corrispondenza oscena, minatoria o diffamatoria, l’invio di corrispondenza sotto falso nome, allo scopo di diffamare il finto mittente, la diffusione di virus informatici, l’intrusione nel proprio computer degli utenti malintenzionati, per carpire informazioni e coordinate bancarie…

Una recente statistica afferma che tre navigatori su quattro fanno incontri non desiderati e di dubbia natura su internet.

In breve, nonostante le meravigliose potenzialità di internet, il consiglio rimane lo stesso, per grandi e piccini: l'uso del chat ha minori benefici che rischi e quindi va assolutamente vigilato e tenuto sottocontrollo.

Un caloroso invito a partecipare a tutti quanti hanno una postazione internet e un doveroso ringraziamento l’alto Dirigente Francario della Polizia Postale di Campobasso per la gentile collaborazione e la generosa disponibilità a inviare personale qualificato per la Conferenza di sabato 27 febbraio.

Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali - Comunicato StampaTrivento (CB), 25 febbraio 2010

Ultime news

  • descrizione

    Armonie al femminile: un incontro organizzato dall'ufficio per il Progetto Culturale

    Agnone, 7 agosto 2018News
  • descrizione

    Pellegrinaggio a Lourdes

    Lourdes, 6 agosto 2018Foto e Video
  • descrizione

    La Cattedrale di Trivento in 3D

    Trivento, 31 luglio 2018Foto e Video
  • descrizione

    Breve presentazione della Biblioteca Emidiana

    Agnone, 31 luglio 2018News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia