Il 17 ottobre 2005 il rettore del Seminario Regionale di Chieti veniva nominato dal Papa Vescovo di Trivento | Diocesi di Trivento

News

Il 17 ottobre 2005 il rettore del Seminario Regionale di Chieti veniva nominato dal Papa Vescovo di Trivento

Il 17 ottobre 2005 il rettore del Seminario Regionale di Chieti veniva nominato dal Papa Vescovo di Trivento Il 17 ottobre 2005, avendo mons. Antonio Santucci raggiunto i limiti di età, mons. Domenico Angelo SCOTTI, il rettore del Seminario Regionale di Chieti, veniva nominato dal Papa Vescovo di Trivento, successore di San Casto.

Nell’anniversario dell’elezione di Mons. Domenico Angelo Scotti a Vescovo di Trivento gli rinnoviamo gli auguri più sinceri e devoti avendo egli scelto di venire tra noi e si è sempre impegnato a diffondere in modo genuino il Vangelo delle beatitudini, impegnandosi anche a combattere contro una certa pigrizia sociale in favore dei diritti dei lavoratori, per i diritti civili delle popolazioni emarginate, animando un nuovo sussulto di legalità per i diritti dei poveri.

Continuiamo, con viva riconoscenza, ogni giorno a pregare per il nostro Vescovo Domenico che ci conferma nella fede con il suo ministero paterno, tutto pieno di cordialità e di dolcezza, e che continua a donarci ogni giorno esempi indelebili di vera ecclesialità e di autentica carità pastorale.Ufficio comunicazioni sociali17 ottobre 2015

Ultime news

  • descrizione

    La Caritas Diocesana di Trivento dona due ventilatori all'ospedale di Agnone "Francesco Caracciolo"

    19 maggio 2020Foto e Video
  • descrizione

    Dona il tuo 5xmille alla Fondazione Caritas Trivento Onlus

    19 maggio 2020Foto e Video
  • descrizione

    Domenica 3 maggio, Quarta Domenica di Pasqua, è la Domenica del Buon Pastore, il Vescovo Claudio celebra la Santa Messa dalla Cripta della Cattedrale

    Trivento, 1 maggio 2020News
  • descrizione

    Maggio è il mese del Santo Rosario. Ogni giorno alle 18.30 su TLT Molise con il Vescovo Claudio

    Diocesi di Trivento, 1 maggio 2020News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia