Stamani per il tuo risveglio ecco pronti davanti a te: un dolce caffè e un buon proposito | Diocesi di Trivento

Riflessioni

Stamani per il tuo risveglio ecco pronti davanti a te: un dolce caffè e un buon proposito

Stamani per il tuo risveglio ecco pronti davanti a te: un dolce caffè e un buon propositoSe senti dentro di te forte il bisogno di agire, la voglia di spenderti, lo slancio di saperti realizzare; se ti occorre una meta da raggiungere, se, come ogni giorno, ti si presentano delle difficoltà da vincere, se hai un’opera importante da compiere...

Allora non fermarti a guardare quei piccoli uomini e meschini che, purtroppo, girano continuamente attorno a te, ma scopri finalmente e guarda in faccia l’uomo grande che sicuramente è dentro di te.

Ricomincia a vivere apprezzandoti e fai silenzio.

Vedrai che, con grande facilità, ritroverai la calma e la serenità, che tanto sono necessarie per affrontare le sfide della vita.

E’ anche vero che in mezzo al rumore continuo, al frastuono quotidiano non riesci a percepire e nemmeno avverti i caldi respiri o i dolci sospiri delle persone che ti vogliono veramente bene.

Ma tu fa’ in modo di non sentire mai i cori lamentosi dei piagnoni e non di farti coinvolgere dalla cattiveria degli uomini e cerca, in ogni modo, di apprezzare sempre e solo  la loro bontà.

Se provi a fare di un bel desiderio una speranza, se provi a fare di quella speranza un bel sogno, se trasformi quel bel sogno in un progetto di vita allora la tua giornata sarà veramente una bella, splendida realtà.Don Mimì FazioliTrivento (CB), 26 gennaio 2016

Ultime news

  • descrizione

    I cresimandi incontrano il Vescovo Claudio a Canneto

    Santuario di Canneto, 13 giugno 2018Foto e Video
  • descrizione

    Le foto del consiglio regionale ACI

    Trivento, 12 giugno 2018Foto e Video
  • descrizione

    Il Corpus Domini 2018 a Trivento

    Trivento, 7 giugno 2018Foto e Video
  • descrizione

    Conferenza del Centro Progetto Culturale della Diocesi

    Trivento, 7 giugno 2018Foto e Video
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia