Resta a Pietrabbondante il finanziamento di 20 mln previsto da Pnrr | Diocesi di Trivento

News

Resta a Pietrabbondante il finanziamento di 20 mln previsto da Pnrr

Resta a Pietrabbondante il finanziamento di 20 mln previsto da Pnrr

Resta al Comune di Pietrabbondante (Isernia) il finanziamento di 20 milioni di euro previsto dal Pnrr per il bando "Attrattività dei Borghi". Dopo che il Tar Molise aveva già rigettato il ricorso proposto dal Comune di Castel del Giudice, secondo classificato, anche il Consiglio di Stato ha rigettato la richiesta di sospensiva cautelare.

Il sindaco Antonio Di Pasquo esprime soddisfazione per la pronuncia dei giudici di Palazzo Spada che "consentirà a tutti gli enti interessati di procedere spediti con i successivi atti amministrativi che porteranno alla realizzazione di importanti interventi di valorizzazione del piccolo borgo molisano che tra l'altro ospita un sito archeologico famoso in tutto il mondo".

Il primo cittadino ringrazia inoltre i legali che hanno assistito il Comune nella vicenda, Vincenzo Iacovino, Vincenzo Fiorini e Marco Scarano. "Sono riusciti a dimostrare, in una materia nuova, delicata e specialistica, quale i finanziamenti del Pnrr - afferma il sindaco - la legittimità dell'azione amministrativa e dell'operato del Comune di Pietrabbondante".

_________________
N.B. E' APPENA UN PICCOLO RISARCIMENTO DOPO GLI ORRORI DELLA TERZA QUERRA SANNITICA (298-290 a.C.) e DELLE DISTRUZIONI DI SILLA (83 a. C.), ...
il tutto però senza gli interessi maturati negli oltre duemila anni che son passati da allora.

ANSA17 settembre 2022

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    17ª Giornata Nazionale per la Custodia del Creato

    Diocesi di Trivento, 18 agosto 2022News
  • descrizione

    Don Ciotti a Villacanale: «Basta cittadini ad intermittenza, servono cittadini responsabili»

    Villacanale, 5 agosto 2022News
  • descrizione

    A Castelguidone il miele dona lavoro e speranza

    Castelguidone, 25 giugno 2022News
  • descrizione

    Disposizioni del Vescovo circa l'accesso alle celebrazioni a partire dal 1 aprile

    Diocesi di Trivento, 30 marzo 2022News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia