In ricordo di mons. Antonio Cerrone | Diocesi di Trivento

Riflessioni

In ricordo di mons. Antonio Cerrone

In ricordo di mons. Antonio Cerrone

Quanti libri ho letto finora nella mia vita… E poi troppo in fretta li ho già tutti dimenticati!

Questa pagina vorrei scriverla con inchiostro indelebile per rileggerla all’alba di ogni nuovo giorno.
E sarà come un piccolo fiore che mai più appassirà, ma che potrà germinare frutti di gratitudine e di pace.

Indubbiamente la cripta di San Casto in Trivento è il monumento più prezioso della nostra antica città episcopale. Una delle sue originali caratteristiche è la pianta a sette navate. Anche il nome di don Antonio è formato da sette lettere.

Per non dimenticarlo vogliamo mettere ognuna di esse in una navata e così affidarne il ricordo imperituro alle generazioni che verranno:

Amabile, affettuoso e affabile con tutti
Nobile di animo e di cuore,
Tenero e profondo nei sentimenti,
Ospitale con i più bisognosi,
Nemico del male e del peccato,
Innamorato della Madonna,
Occupato sempre e solo nel fare il bene.

Dimmi che non è stata la morte a separarci …
E sarà come incontrarti, ancora, per le strade della vita
e sentire, ogni giorno, il battito di luce delle tue pupille
e il suono della tua voce a riscaldare il mio cuore.

Sarà la tua mano a prendere la mia con un gesto fraterno, d’amicizia e d’amore.

Sarà come quando parlavi a chi era afflitto per i suoi tanti problemi, sarà come quando perdonavi.

E così continuerò a scalare la santa Montagna, quella che tu hai raggiunto e dalla quale contempli la divina Gloria, libero ormai dalle catene dell’esilio, immune dalle caducità e dalle frivolezze terrene,
dilettandoti a suonare e a cantare le celesti, divine melodie.

Perché anche a te il Signore ha detto: “Entra, benedetto, nel regno del Padre mio!”
E da lì intercedi anche per noi!

Grazie, don Antonio, per quello che ci hai insegnato, per come lo hai testimoniato.
Tu ci hai parlato di Cristo, ci hai donato il Cristo e questo ci basta.

Sei stato veramente unico, per tutti noi.

Don Mimì Fazioli

di don Mimì FazioliTrivento (CB), 2 luglio 2009

Ultime news

  • descrizione

    GIORNATA MONDIALE DEI POVERI - Domenica 19 novembre 2017

    Trivento, 17 novembre 2017Caritas Diocesana
  • descrizione

    I GIORNATA MONDIALE DEI POVERI - MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO

    Roma, 17 novembre 2017La voce del Papa
  • descrizione

    Concerti nelle chiese: trent'anni d'allegra anarchia

    15 novembre 2017News
  • descrizione

    Sabato 21 ottobre c'è stato il primo incontro di preghiera e di meditazione del Vescovo Claudio con le religiose della Diocesi di Trivento

    Trivento, 26 ottobre 2017News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia