Nuove indicazioni per le Attività Pastorali in Diocesi valide fino al 3 aprile 2020 | Diocesi di Trivento

News

Nuove indicazioni per le Attività Pastorali in Diocesi valide fino al 3 aprile 2020

Nuove indicazioni per le Attività Pastorali in Diocesi valide fino al 3 aprile 2020

Non senza dispiacere e preoccupazione abbiamo accolto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020, contenente ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, con misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. (20A01522) (GU n.59 del 8-3-2020). Preso atto tanto del decreto appena citato, quanto del recente Comunicato della CEI dell'8 marzo 2020, nonché del comunicato di Mons. Bruno Forte, presidente della CEAM, dell'8 marzo 2020

SI DISPONE QUANTO SEGUE

  1. Tutte le Attività Pastorali sono sospese.
  2. Le chiese restano aperte per la sola preghiera personale; siano svuotate le Acquasantiere; il suono delle campane non è vietato.
  3. I sacerdoti celebrino in forma privata sia nei giorni festivi che in quelli feriali.
  4. Per i funerali: sono vietati i cortei e ci sia solo la benedizione del feretro in forma riservata, nella sala mortuaria del cimitero, con la presenza esclusiva dei parenti stretti, evitando assolutamente le condoglianze. I sacerdoti nella messa privata applichino in suffragio dell'estinto/a.
  5. Per i Battesimi: si possono fare alla presenza dei soli parenti stretti che stiano alla distanza consentita.
  6. Si mantengano in vigore scrupolosamente i comportamenti prudenziali, suggeriti dal Ministero della salute già adottati, raccomandando soprattutto alle persone anziane e affette da patologie varie di rimanere in casa.
  7. Per i casi particolari il Parroco si rivolgerà alla Curia Diocesana.
  8. Si reciti privatamente la seguente preghiera:

    "Signore Gesù, Salvatore del mondo, speranza che non ci deluderà mai, abbi pietà di noi e liberaci da ogni male! Ti preghiamo di vincere il flagello di questo virus, che si va diffondendo, di guarire gli infermi, di preservare i sani, di sostenere chi opera per la salute di tutti. Mostraci il Tuo Volto di misericordia e salvaci nel Tuo grande amore. Te lo chiediamo per intercessione di Maria, Madre Tua e nostra, che con fedeltà ci accompagna. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli. Amen". (Bruno Forte)

Siccome non ci è possibile celebrare l'Eucaristia insieme, lo possiamo fare in un modo diverso, ascoltando la Santa Messa tramite i mezzi di comunicazione sociale e riscoprendo l'antica e fruttuosa pratica della Comunione Spirituale, per accrescere il nostro sincero amore verso Gesù Eucaristia.

Questa dura prova può essere trasformata in un prezioso tempo di grazia.

Invochiamo la materna intercessione della Madonna di Canneto e dei nostri Santi Patroni Nazario, Celso e Vittore.
Le presenti norme, fatte salve ulteriori disposizioni in materia da parte degli organi superiori, rimangono in vigore fino al 03/04/2020.

+ Claudio Palumbo VescovoTrivento, 9 marzo 2020

Potrebbe interessarti

  • descrizione

    Avviso Sacro - Processioni e Feste patronali

    Trivento, 9 luglio 2020News
  • descrizione

    Notificazione per l'applicazione del Protocollo sulla graduale ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo di Dio della Diocesi di Trivento

    Trivento, 1 giugno 2020News
  • descrizione

    Si torna in Chiesa distanziati e con regole ben precise

    Trivento, 28 maggio 2020Foto e Video
  • descrizione

    Le nuove indicazioni per le Attività Pastorali in Diocesi valide fino al 4 maggio 2020

    Trivento, 18 aprile 2020News
Licenza Creative CommonsLe informazioni e gli articoli pubblicati su questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia